Focaccia di Seiràss

Ricetta tradizionale del Piemonte tradizionale

focaccia di seiràss, focaccia dolce fatta con la ricotta tipica del piemonte
zoom »
Focaccia con ricotta di Seiràss

Ingredienti / Dosi per 12

  • Farina bianca - 220 g
  • Ricotta (seiràss) - 200 g
  • Uvetta sultanina - 40 g
  • Zucchero - 150 g
  • Burro - 150 g
  • Uova - 2
  • Cioccolato fondente - 100 g
  • Limoni biologici - 1
  • Vanillina - 1 bustina
  • Lievito in polvere - 1 busta
  • Rum - 100 ml
  • Zucchero al velo - 50 g
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    cottura: 40 minuti
    totale: 1 ora 10 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: XX (kcal) - XX (kJ)
    Proteine: XX (g)
    Grassi: XX (g)
    Carboidrati totali: XX (g)
    di cui zuccheri: XX (g)

Scarica il PDF della ricetta (140 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Questa focaccia di seiràss nota anche come focaccia di ricotta è una ricetta tipica piemontese.
A differenza delle tradizionali crostate con ricotta non ha un guscio di pasta riempito poi di ricotta lavorata. La ricotta viene lavorata direttamente con gli altri ingredienti. Sicuramente la ricetta è più semplice e richiede meno tempo. Quindi è un dolce che può essere fatto anche dai principianti in cucina e da chi non ha molto tempo o non vuole impastare.

Fate rinvenire l'uvetta nel rum.
Nel frattempo sgusciate le uova in una zuppiera. Sbattetele, unite lo zucchero e la vanillina e mescolate fino ad ottenere un composto schiumoso. Lavate il limone e grattugiate la buccia. Unite la scorza grattugiata al composto.
Cominciate ad aggiungere la farina e il lievito, poco alla volta e tramite un colino, mescolando continuamente per evitare grumi.
Sciogliete il burro a bagnomaria.
Aggiungete la ricotta al burro ancora caldo e mescolate accuratamente per ottenere una crema morbida. A questo punto unite questo composto di burro e ricotta all'impasto di farina, uova e zucchero.
Mescolate con delicatezza.
Preriscaldate il forno a 180°C e preparate uno stampo di silicone del diametro di 24-26 centimetri.
Spezzettate il cioccolato minutamente direttamente nell'impasto. La cosa migliore sarebbe ridurlo in scaglie.
Aggiungete anche l'uvetta ben strizzata.
Mescolate con cura per amalgamare tutti gli ingredienti e versate il composto nello stampo. Livellate la superficie con un cucchiaio.
Infornate e cuocete per circa 30-40 minuti o fino a quando la superficie non si è dorata. Provate con uno stuzzicadente per verificare che l'interno sia ben cotto.
Fate raffreddare la torta e spolverizzate la superficie con zucchero a velo.
Servite la torta tiepida o fredda.

Suggerimenti

  • - Potete preparare la focaccia di seiràss anche il giorno prima.
  • - Si conserva benissimo per 3-4 giorni.
  • - Se non avete lo stampo di silicone utilizzate una tortiera. Potete rivestirla di carta da forno oppure imburrarla e infarinarla. Ovviamente in questo ultimo caso l'apporto nutritivo è ancora maggiore.

La nostra versione

A me e a Carlo piace moltissimo questo dolce tradizionale piemontese. Noi però, dopo averlo provato diverse volte, abbiamo apportato qualche modifica. E siamo pronti a condividerle con voi.

  • - Prima di tutto utilizziamo la farina integrale di kamut o comunque una farina integrale visto che da tempo abbiamo abolito gli alimenti troppo raffinati. Ovviamente qualsiasi farina integrale assorbe più liquidi e quindi a noi viene un impasto un po' duro che ammorbidiamo con l'aggiunta del rum in cui abbiamo fatto rinvenire l'uvetta. Se la realizzate per i bambini basta ammorbidire l'uvetta nel latte e poi aggiungere uvetta e latte oppure unire l'uvetta ben strizzata e unire all'impasto anche il succo di un'arancia.
  • - Aumentiamo la quantità di ricotta perchè la ricotta che acquistiamo è in confezioni da 250 g e la vogliamo utilizzare tutta.
  • - Dimezziamo la quantità di cioccolato che ci pare un po' eccessiva.
  • - In genere evitiamo di cospargere la superficie della torta con zucchero a velo per non appesantire il contenuto in zuccheri. Tranne quando abbiamo realizzato la foto, ovviamente.

Qual è il vino giusto per la ricetta " Focaccia di Seiràss "?

Il nostro suggerimento è: Brachetto d'Acqui (vino spumante rosso del Piemonte). Servitelo a 10°C.