Frittelle di mele

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Le frittelle di mele sono uno dei dolci fritti più conosciuti e amati in tutta Italia. Sono presenti sulle tavole delle feste di Carnevale ma anche quando bisogna festeggiare un compleanno per bambini e in molte altre occasioni. Ottime e semplicissime da fare. Questa è la versione della mia famiglia.

frittele di mele con le mele tagliate a rondelle zoom »
Frittelle di mele

Ingredienti / Dosi per 6

  • Farina - 400 g
  • Uova - 2
  • Lievito per dolci - 1 bustina (16 g)
  • Cannella in polvere - 1 cucchiaio scarso
  • Scorza grattugiata di un limone
  • Mele - 5 (1,2 kg)
  • Zucchero - 5 cucchiai rasi (90 g)
  • Olio extravergine d'oliva o di semi di arachide per friggere
  • Zucchero a velo
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    più il tempo di riposo della pastella
    cottura: 30 minuti
    totale: 50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 374 (kcal) 19 % GDA (*) - 1566 (kJ)
    Proteine: 10 (g) 14 % GDA
    Grassi: 2,1 (g) 3 % GDA
    Carboidrati totali: 84,2 (g) 32 % GDA
    di cui zuccheri: 33,1 (g) 37 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (127 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta frittelle di mele

Preparazione e cottura

  • - Preparate la pastella con la farina, le uova, la cannella, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, circa 1/2 litro d'acqua e la bustina di lievito. Sbattetela con una frusta e aggiungete la farina con un colino per evitare grumi.
    La pastella non deve essere liquida ma neanche troppo soda.
    Fatela riposare per circa un'ora.
  • - Sbucciate e affettate le mele aggiungendole al composto.
  • - Fate scaldare l'olio e friggete l'impasto a cucchiaiate.
  • - Fate assorbire l'olio in eccesso su carta assorbente da cucina.

A tavola

  • - Spolverizzate le frittelle con un po' di zucchero a velo.
  • - Servite le frittelle di mele tiepide.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Io uso in genere le renette perché in famiglia amiamo il loro gusto acidulo ma qualsiasi mela può andare bene.
  • - Potete tagliare le mele a fette o a rondelle, come preferite. Nella foto vedete le mele tagliate a rondelle. Se vi piacciono così avrete bisogno di molta meno pastella per 5 mele (circa 40 frittelle). Potete tranquillamente dimezzare le dosi.
    Con le mele tagliate a fette le frittelle vengono più compatte e possono essere servite anche in un buffet e mangiate con le mani. Un po' più problematico fare la stessa cosa con le frittelle che vedete in foto.

I link utili per questa ricetta

  • - Potreste essere interessati anche alle frittelle di riso, altro dolce fritto tipico dell'inverno e del Carnevale.
    Tutti gli altri dolci fritti dalle frappe alle castagnole li trovate facilmente tornando alla sezione "Dolci e Dessert". Trovate il link sotto la barra di navigazione, in questa pagina in alto.

Note di alimentazione

  • - Per questo piatto come per tutti i fritti, dolci e salati, è praticamente impossibile dire quanto olio viene assorbito e quindi è veramente poco professionale dichiarare con precisione calorie e grassi. Quindi quelli che avete letto sono valori che si riferiscono solo agli ingredienti e non comprendono il metodo di cottura.
    Se volete avere almeno un'idea aggiungete alle calorie della tabella una base di 100-150 calorie ogni 100 g di frittelle, una volta cotte e pesate, per considerare anche la frittura.
  • - Se tagliate le mele a rondelle e usate la metà degli ingredienti per la pastella ovviamente si dimezzano anche le calorie.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Frittelle di mele "?

Abbinate un vino da dessert alle frittelle di mele, per esempio è ottima la Malvasia di Castelnuovo Don Bosco (vino piemontese).