Lasagne di mare

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Qualcuno le chiama lasagne di mare, altri col pesce o di pesce. Comunque le chiamate le versioni sono veramente tante perché rispettano i gusti di chi ve le propone. Anche le mia è quindi una ricetta molto personale. Prima di continuare a leggere sappiate che nella ricetta non c'è né besciamella né mozzarella. Gli strati sono tenuti insieme da un po' di uovo sbattutto come mi aveva insegnato la mia nonna abruzzese. Questo era un piccolo segreto dei suoi timballi. Da donna che usava solo l'olio come condimento non amava la besciamella e neanche io. Il piatto che è già ricco non è assolutamente pesante. In genere io scelgo pesce fresco e surgelato per una ricetta completa e non lunghissima. Altro segreto è la presenza di un po' di zucca che rende il sugo perfetto per le lasagne.

lasagne col pesce
zoom »
Lasagne di mare

Ingredienti / Dosi per 12

  • Pesce, molluschi e crostacei
  • Filetti di scorfano - 200 g
  • Platessa - 200 g
  • Calamari puliti surgelati - 400 g
  • Ciuffetti di calamari surgelati - 200 g
  • Cozze sgusciate surgelate - 250 g
  • Vongole sgusciate surgelate - 100g
  • Gamberetti sgusciati surgelati - 200 g
  •  
  • Gli altri ingredienti
  • Zucca cotta al vapore - 250 g
  • Passata di pomodoro - 800 ml
  • Porro - 300 g
  • Scalogno - 70 g
  • Erba cipollina secca - 2 cucchiai
  • Prezzemolo secco - 2 cucchiai
  • Alloro secco - 2 foglie
  • Paprika (se piace) - un pizzico
  • Uova - 3
  • Lasagne secche - 750 g
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    più il tempo per pulire il pesce
    cottura: 120 minuti
    totale: 2 ore 30 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 454 (kcal) 23 % GDA (*) - 1900 (kJ)
    Proteine: 39,3 (g) 79 % GDA
    Grassi: 9,5 (g) 14 % GDA
    Carboidrati totali: 48,2 (g) 18 % GDA
    di cui zuccheri: 7,1 (g) 8 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (195 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta lasagne di mare senza besciamella

Preparazione e cottura

  • - La sera prima.
    Fate scongelare il pesce lasciandolo in frigorifero per tutta la notte.
  • - Il giorno dopo.
    Preparate il sugo.
    Affettate il porro e lo scalogno molto sottili.
    Metteteli in una grossa pentola con le foglie di alloro e l'olio d'oliva.
    Fate rosolare su fiamma molto bassa, mesolando spesso.
    Tagliate le sacche dei calamari ad anello e lasciate intatti i ciuffetti.
    Unite anelli e ciuffetti ed eventuale liquido di conservazione, alzate leggermente la fiamma e fate insaporire, mescolando frequentemente.
    Dopo qualche minuto versate la passata di pomodoro, due o tre mestoli di acqua bollente e fate riprendere il bollore su fiamma moderata.
    A questo punto proseguite la cottura, su calore molto basso e a pentola semicoperta, per circa 40 minuti.
    Tagliuzzate i filetti di platessa e di scorfano e aggiungeteli al vostro sugo insieme alla zucca, ridotta a puré.
    Regolate di sale e proseguite la cottura per 10 minuti circa o fino a quando platessa e scorfano non tendono a sbriciolarsi.
    Unite cozze, vongole, il loro liquido di conservazione se c'è ed erba cipollina e prezzemolo.
    Cercate di eliminare le foglie di alloro.
    Fate cuocere ancora per un paio di minuti.
    A fuoco spento aggiungete anche i gamberetti.
    La cottura totale deve essere piuttosto breve, dopo la parte che riguarda i calamari.
    Il sugo alla fine deve avere una giusta consistenza: né troppo asciutto, né troppo liquido.
  • - Sbattete le due uova con un pizzico di sale e di paprika (se piace).
  • - Preriscaldate il forno a 180°C.
  • - Assemblate le vostre lasagne di pesce.
    Distribuite qualche mestolino di sugo sul fondo di almeno due teglie per lasagne. Il numero esatto di teglie dipende da molti fattori tra cui la grandezza delle vostre teglie e delle sfoglie.
    Disponete un primo strato di lasagne.
    Coprite con il sugo.
    Proseguire alternando strati di lasagna a strati di sugo fino ad esaurimento degli ingredienti.
    Ogni tanto distribuite qualche forchettata di uova sbattute verso il bordo della teglia e premete i bordi delle lasagne con la forchetta.
    Completate coprendo l’ultimo strato di lasagne con sugo abbondante e mescolate un paio di forchettate di uova con il sugo.
  • - Cuocere in forno per circa 20 minuti o fino a quando si forma sulla superficie una crosticina dorata.

A tavola

  • - Io in genere preparo le lasagne in anticipo così da poterle far riposare qualche ora.
    Sono sicura in questo modo, facendole scaldare appena prima di servirle, di poterle porzionare bene e di presentare un piatto molto gustoso.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - L’uovo sbattuto ha il compito di legare i vari strati e sostituisce egregiamente la besciamella. Ma abbiate sempre l'avvertenza di farlo cadere sul bordo in modo che possa agire meglio.
  • - In genere io scelgo tra i pesci quelli che con una breve cottura tendono a sfaldarsi e quindi rendono il sugo più spesso. E sono i pesci freschi. Quando ho tempo scelgo anche cozze e vongole fresche. In questo caso compero un chilo di vongole e un chilo di cozze. Ma in genere quando ho un menu impegnativo di pesce da preparare mi aiuto anche con qualche prodotto surgelato. Ormai conosco bene quali sono le marche più affidabili che non mi deludono.
  • - Per le lasagne di mare non uso mai le sfoglie sottili all'uovo. Preferisco quelle più spesse. Adesso ce ne sono alcune che non necessitano di cottura preliminare. E spesso utilizzo lasagne di farro che con il sugo di pesce sono davvero eccezionali.

Idea menu

  • - Come avrete notato le lasagne di mare sono per un numero alto di persone. Si tratta di un piatto molto ricco da preparare per occasioni speciali o quando riunite intorno al tavolo più persone del solito.
    Vanno servite in un menu completo e quindi con porzioni non eccessive per fare posto anche ad altre portate. Io le preparo spesso per il cenone di Natale o di Capodanno.

I link utili per questa ricetta

  • - Potreste essere interessati ad altre ricette per mettere insieme un menu tutto a base di pesce.
  • - Se invece volete avere già qualche idea completa vi consiglio di dare un'occhiata ai nostri menu tematici.

Note di alimentazione

  • - La porzione di queste lasagne di mare non ha un numero eccessivo di calorie ed è anche abbastanza contenuta nei grassi. Tutto merito della scelta degli ingredienti. Ma attenzione, si rivoluziona tutto se si trasgredisce alle porzioni suggerite. Come al solito la quantità è la cosa più importante.
  • - Fibre per porzione: 6,6 grammi

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Lasagne di mare "?

Che ne dite di un buon vino bianco come la Vernaccia di Oristano?