Insalata di pasta con uova di quaglia

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

L'insalata di pasta con uova di quaglia è una pasta fredda molto raffinata che si presta benissimo ad essere inserita in menu per occasioni importanti. Per questo motivo gli ingredienti sono per 10 persone. Ingredienti che, oltre alle uova, sono piselli e verdure sott'olio. Quindi la pasta è vegetariana ma accontenta tutti perché molto buona.

Insalata di pasta con verdure sott'olio e uova
zoom »
Insalata di pasta con uova di quaglia

Ingredienti / Dosi per 10

  • Uova di quaglia - 36
  • Piselli finissimi in scatola - 1 scatola da 400 g
  • Peperoni dolci grigliati sott'olio - 1 barattolo da 280 g
  • Funghi champignon sott'olio - 1 barattolo da 280 g
  • Erba cipollina secca - 2 cucchiai
  • Olio extravergine d'oliva - 8 cucchiai
  • Pipe rigate o farfalle - 500 g
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    cottura: 15 - 20 minuti
    totale: 40 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 294 (kcal) 15 % GDA (*) - 1228 (kJ)
    Proteine: 8,2 (g) 11 % GDA
    Grassi: 10,9 (g) 15 % GDA
    Carboidrati totali: 43,2 (g) 16 % GDA
    di cui zuccheri: 2,8 (g) 3 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (152 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta insalata di pasta con uova di quaglia

Preparazione e cottura

  • - Preparate le uova di quaglia.
    Questa è la fase più lunga perchè le uova di quaglia si puliscono, una volta rassodate, meno facilmente delle altre uova.
    Fate bollire le uova di quaglia per 4 minuti, tuffatele nell'acqua fredda appena spento il fornello per facilitare l'eliminazione del guscio.
    Per eliminare ancora più facilmente il guscio, battetele con delicatezza su una superficie dura e poi ruotatele in modo che il guscio si frammenti.
    Pulitele con uno straccio umido se rimangono dei residui di guscio.
    Tagliate a metà 18 di queste e lasciate intere le altre.
  • - Preparate gli altri ingredienti.
    In una grossa zuppiera riunite tutti gli ingredienti mentre cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata.
    Tagliate a metà i funghi ben sgocciolati.
    Tagliate i peperoni, anch'essi ben sgocciolati, in sottili strisce.
    Sciacquate e scolate i piselli e aggiungeteli al miscuglio insieme all'erba cipollina, all'olio e alle 18 uova di quaglia tagliate a metà; le rimanenti le userete per la decorazione finale.
  • - Condite la pasta.
    Scolate la pasta e passatela sotto l'acqua fredda per interrompere la cottura.
    Scolatela ancora e aggiungetela al miscuglio subito.
    Regolate di sale, se necessario, e girate delicatamente.
    Mettete in frigorifero o, se non fa eccessivamente caldo, in un luogo fresco.

A tavola

  • - Portate a temperatura ambiente prima di servire se avete preparato la pasta in anticipo.
  • - Appena prima di servire tagliate a metà le altre uova e disponetele sulla superficie.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Per i migliori risultati scegliete ingredienti di qualità.
  • - Qualche cuoco contesta la tecnica di far passare velocemente la pasta appena scolata sotto l'acqua fredda per fermare la cottura. In realtà fino ad ora noi non abbiamo trovato una tecnica migliore. Inoltre il risciacquo allontana l'amido e rende la pasta meno collosa.
  • - Potete preparare il piatto anche con qualche ora di anticipo e questo è molto comodo se siete alle prese con l'allestimento di un pranzo o una cena fredda o un buffet.

Idea menu

  • - Io ho inserito questo piatto freddo in un buffet per una cerimonia e nella grigliata di settembre. I link alle pagine li trovate più sotto. Leggete i menu per avere un'idea di come si possa combinare l'insalata di pasta con uova di quaglia con altri piatti.
    Tenete presente comunque che può essere un piatto estivo appetitoso ma anche una portata per un buffet da allestire in ogni momento dell'anno perchè i suoi ingredienti si trovano in ogni stagione.

I link utili per questa ricetta

  • - Il buffet per una cerimonia è una delle tante proposte che trovate nella sezione dei menu tematici.
  • - Altro menu in cui ho inserito questa insalata di pasta molto raffinata è grigliata di settembre che però potete benissimo adattare anche agli altri mesi estivi.

Note di alimentazione

  • - Con l'insalata di pasta dovete fare attenzione perché, per la ricchezza di ingredienti, è facile ritrovarsi a livelli superiori rispetto ai normali valori nutritivi. In questo caso calorie e grassi sono contenuti perchè il piatto è stato pensato per essere inserito in un menu completo con numerose portate e quindi le porzioni sono ridotte.
  • - Vi riporto le dosi a testa se svete un numero di ospiti diversi:
    50 g di pasta, 3 uova di quaglia, una grossa falda di peperone sott'olio, un cucchiaio di piselli, un cucchiaio scarso di funghi sott'olio (i sott'oli ovviamente devono essere ben scolati), erbe aromatiche a volontà e mezzo cucchiaio di olio.
  • - Tenete presente che questa ricetta va bene per chi ha intolleranza o allergia al pomodoro. Inoltre non presenta formaggi ed è anche questa una cosa da prendere in considerazione quando si preparano piatti per tante persone, soprattutto quando non si conoscono gli ospiti molto bene.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Insalata di pasta con uova di quaglia "?

Il suggerimento mio e di mio marito è di abbinare a questa insalata di pasta il Corvo rosa (vino della Sicilia) che si serve a 12 - 14°C in calici a tulipano.