Ravioli al radicchio e salsiccia

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Ingredienti / Dosi per 8

  • Per la pasta
  •  
  • Farina - 500 g
  • Uova - 3
  • Acqua fredda
  • Sale
  •  
  • Per il ripieno
  •  
  • Radicchio rosso di Chioggia - 400 g
  • Salsiccia di tacchino - 400 g
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Erba cipollina secca - 2 cucchiai
  • Maggiorana secca - 1 cucchiaio
  • Prezzemolo secco - 1 cucchiaio
  • Alloro secco - 2 cucchiaini
  • Vino rosé - 200 ml
  • Uova - 1
  • Sale
  • Difficoltà:
    difficile
  • Tempi:
    preparazione: 60 minuti
    più il tempo di riposo per la pasta
    cottura: 45 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 386 (kcal) - 1614 (kJ)
    Proteine: 18,9 (g)
    Grassi: 13,9 (g)
    Carboidrati totali: 49,3 (g)
    di cui zuccheri: 1,7 (g)

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (159 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Queste dosi sono sufficienti per fare circa 80 ravioli di dimensioni medie.
Preparare il ripieno. Mondare, lavare e tagliare il radicchio a striscioline. Spellare la salsiccia e schiacciare la carne con una forchetta. Mettere radicchio, salsiccia, olio d'oliva, erbe aromatiche e vino in una casseruola; regolare di sale, coprire con acqua fredda e avviare la cottura su fiamma moderata e a pentola semicoperta. Cuocere per circa 40 minuti o fino a quando il liquido di cottura si è ben ritirato. Frullare il tutto aggiungendo un uovo intero. Regolare di sale. Se l'impasto risultasse troppo morbido aggiungere un cucchiaio o due di maizena.
Nel frattempo preparare la pasta. Sulla spianatoia lavorare gli ingredienti (vedere tecnica nelle preparazioni di base) fino ad ottenere una pasta elastica. Farla riposare per circa mezz'ora in un luogo fresco, coperta.
Poi tirare due sfoglie sottili stando attenti a non lasciarle asciugare. Se si usa la macchinetta per preparare la pasta ovviamente si prepareranno più sfoglie sottili ma di dimensioni ridotte. Su una sfoglia mettere, servendosi di un cucchiaino e alla distanza di un dito, tanti mucchietti di composto grandi come nocciole. Coprire con l'altra sfoglia. Con le dita inumidite premere intorno ai mucchietti per far aderire la prima alla seconda sfoglia; poi con una rotella tagliare i ravioli in forma quadrata. Metterli ad asciugare su una superficie cosparsa di semola per almeno un'ora, disponendoli in file e senza sovrapporli perché si potrebbero appiccicare. Far seccare i ravioli per 2 o 3 ore in un luogo fresco e ventilato. Possono essere preparati anche il giorno prima.
Farli cuocere in abbondante acqua salata. I tempi di cottura dipendono dallo spessore della pasta.
Scolarli bene prima di condirli.

Suggerimenti

Questi ravioli sono ottimi se conditi con un sugo leggero fatto magari con pomodoro fresco a pezzetti, appena scottato con basilico, erba cipollina e un goccio di vino. Regolare di sale. Aggiungere l'olio extravergine d'oliva per il condimento solo all'ultimo momento prima di servire.
Si può accompagnare con Parmigiano grattugiato.
L'apporto nutritivo è stato calcolato senza il condimento.

Qual è il vino giusto per la ricetta " Ravioli al radicchio e salsiccia "?

Il nostro suggerimento è: Colli Morenici Rosato (vino della Lombardia)