Insalata greca con feta

Ricetta tradizionale greca tradizionale

L'insalata greca con feta è un tipico piatto mediterraneo, vegetariano, molto facile e veloce da fare, il cui nome originale è Horiatiki. Come succede con le ricette tradizionali di tutto il mondo è difficile sostenere che la ricetta presentata sia quella autentica. Essendo famosa ha subito molte variazioni nei vari passaggi. Una cosa però è certa: è tipica dell'estate quando trionfano pomodori, peperoni e cetrioli. Ci si aggiunge la feta e le olive. Si condisce con olio d'oliva. Si serve su un letto di insalata. Pronto!

Insalata con cetrioli, peperoni, pomodori, olive e cipolla
zoom »
Insalata greca con feta

Ingredienti / Dosi per 2

  • Cetrioli - 200 g
  • Pomodori maturi ma sodi - 400 g
  • Cipolla rossa - 100 g
  • Peperoni rossi o verdi - 100 g
  • Olive greche Kalamata in salamoia, snocciolate - 40 g
  • Feta greca - 100 g
  • Erbe cipollina - qualche stelo
  • Insalata di stagione - qualche foglia
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Pepe, se piace
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    cottura: non necessita cottura
    totale: 20 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 338 (kcal) 17 % GDA (*) - 1412 (kJ)
    Proteine: 10,6 (g) 22 % GDA
    Grassi: 26,5 (g) 38 % GDA
    Carboidrati totali: 14,7 (g) 6 % GDA
    di cui zuccheri: 14,7 (g) 17 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (11 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta insalata greca con feta

Preparazione

  • - Preparate le verdure.
    Sbucciate ed affettate i cetrioli. Se i cetrioli sono teneri e biologici, potete fare a meno di pelarli.
    Mondate e lavate peperoni e pomodori e tamponate l'eccesso di acqua. Tagliateli a pezzetti o come vi piace di più.
    Sbucciate la cipolla e tagliatela ad anelli fini.
    Lavate l'erba cipollina, tamponate l'eccesso di acqua usando carta assorbente da cucina.
  • - Mettete tutto in una zuppiera.
    Aggiungete l'olio, le olive e tagliuzzate l'erba cipollina.
    Salate con moderazione.
    Se vi piace, aggiungete del pepe macinato da poco.
    Mescolate accuratamente gli ingredienti, con delicatezza.
  • - Frantumate o tagliate la feta. Aggiungetela al vostro piatto.

A tavola

  • - Il piatto è pronto da servire.
  • - Per renderlo più scenografico potete servirlo su foglie di insalata di stagione. Si insaporiranno bene e potrete poi gustarle alla fine.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Preparate il piatto immediatamente prima di servire, altrimenti pomodori e cetrioli possono rilasciare l'acqua di vegetazione e renderlo meno appetitoso.
  • - Qualcuno aggiunge anche finocchietto selvatico e altri ingredienti di stagione ma questo dipende dai gusti personali. Nelle isole greche aggiungono i capperi.
    I tradizionalisti uniscono crostini di segale e in questo caso la preparano in anticipo per far sì che si impregnino dei vari ingredienti e dei loro liquidi.
  • - Il colore dei peperoni e quindi il loro sapore è un'altra variante. I rossi e i gialli sono più carnosi e dolci mentre i verdi sono decisamente diversi. Possono essere piccanti e sicuramente più croccanti. A voi la scelta.

Idea menu

  • - In genere l'insalata greca viene presentata come un contorno e con queste dosi potete accompagnare 4 o più porzioni di carne o di pesce. Io preferisco servirla come piatto unico per le mie cene estive in famiglia. Il motivo nelle note di alimentazione, più avanti.
  • - A volte la offro come antipasto vegetariano aspettando la grigliata di carne o di pesce.

Note di alimentazione

  • - Vi spiego perché per me è meglio servire l'insalata greca come piatto unico. Se controllate il valore nutritivo lo potete immaginare facilmente. La presenza di formaggio e olive lo arricchisce, e di molto, da tutti i punti di vista. Se la si unisce a carne o pesce, calorie, proteine e grassi aumentano decisamente.
  • - Fibre per porzione: 6,6 grammi.
  • - Se avete necessità di diminuire l'apporto calorico potete eliminare le olive e diminuire l'olio ad un solo cucchiaio. Ecco i valori in questo caso:
    calorie: 246 (1028 kJ)
    proteine: 10,3 g
    grassi totali: 16,5 g
    carboidrati totali: 14,5 g
    di cui zuccheri: 14,5 g
    fibre: 5,8 g
  • - Ho calcolato anche le calorie del vostro pasto se unite una porzione di pane di tipo 1 a testa (50 g). Accanto c'è la percentuale di RDA tra parentesi, sempre relativa a 2000 calorie giornaliere:
    calorie: 470 (1967 kJ) (24%)
    proteine: 15,1 g (30%)
    grassi totali: 26,8 g (38%)
    carboidrati totali: 44,5 g (16%)
    di cui zuccheri: 15,8 g (18%)
    fibre: 8,1 g

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Insalata greca con feta "?

Mio marito ed io preferiamo sempre una birra chiara fresca ma potete abbinare anche un vino bianco come il friulano Ribolla gialla