Pizza con carciofi

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

pizza con carciofi senza pomodoro
zoom »
Pizza con carciofi

Ingredienti / Dosi per 2

  • Base per pizza per 2 persone
  • Cuori di carciofi surgelati - 450 g
  • Prezzemolo secco - 1 cucchiaio
  • Alloro secco - 1 cucchiaino
  • Erba cipollina secca - 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva - 5 cucchiai
  • Mozzarella - 125 g
  • Sale
  • Difficoltà:
    media
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    più il tempo di lievitazione della pasta
    cottura: circa 40 minuti
    totale: 60 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 893 (kcal) 45 % GDA (*) - 3734 (kJ)
    Proteine: 34,7 (g) 70 % GDA
    Grassi: 38,6 (g) 56 % GDA
    Carboidrati totali: 108,1 (g) 41 % GDA
    di cui zuccheri: 12,2 (g) 14 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (222 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Se si vuole, si può preparare la base per la pizza seguendo le nostre ricette oppure si può acquistare la pasta già pronta. Se scegliete il nostro impasto sicuramente risparmiate in grassi e calorie.
Preparare la pasta utilizzando metà delle dosi suggerite.
Far lievitare l’impasto in un luogo caldo e aspettare che raddoppi almeno di volume.
Dividere l’impasto in due parti e stendere ciascuno di essi su una superficie infarinata, aiutandosi con il mattarello. La forma si deve adattare alla teglia usata; può essere rettangolare o rotonda. Le dosi sono sufficienti per 2 teglie rotonde da 30 cm di diametro se vi piace la pizza bassa e croccante; se preferite una pizza più morbida e alta stendete l'impasto su una teglia.
Cuocere i carciofi durante la lievitazione. Se i carciofi surgelati sono già a spicchi farli cuocere in due cucchiai di olio, le erbe aromatiche, un pizzico di sale e poca acqua. Far ritirare bene il liquido di cottura. Se sono interi aspettare che si scongelino un po' in modo da poterli suddividere in spicchi.
Riscaldare il forno a 200°C. Ungere con un cucchiaio di olio il fondo delle teglie e adattarvi le sfoglie.
Ungere con l'olio rimanente la superficie delle due pizze e distribuirvi i carciofi.
Infornare le pizze e farle cuocere per circa 10-15 minuti. Nel frattempo grattugiare la mozzarella. Tirare fuori le teglie, distribuire sulla superficie la mozzarella e infornare ancora per 5 minuti circa. I tempi di cottura devono essere regolati comunque rispetto al proprio forno.
Servire la pizza calda o tiepida.

Suggerimenti

  • - Nella stagione giusta può essere realizzata anche con i carciofi freschi (circa 1 kg).
  • - Potete scegliere anche un formaggio stagionato da grattare come l'Emmenthal o l'Asiago oppure la provola tagliata a fettine sottilissime.
  • - Aggiungete uno spicchio d'aglio nella cottura dei carciofi se vi piace.