Pizza cocktail di mare

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Ricetta di pizza guarnita con prodotti di mare: totani, gamberi, cozze, vongole, alici. Ideale per chi ama la cucina di mare. Per questo abbiamo chiamato questa nostra ricetta esclusiva "pizza cocktail di mare". Da buoni amanti della pizza, la prepariamo almeno una volta alla settimana, ogni tanto ne inventiamo una nuova.

Pizza cocktail di mare, l'immagine mostra la superficie della pizza decorata con code di gambero, anelli di totano, alici, cozze, vongole e ciuffi di totano; la pizza è col pomodoro
zoom »
Pizza cocktail di mare

Ingredienti / Dosi per 2

  • Base per pizza per 2 persone
  • Passata di pomodoro - 300 g
  • Code di gambero - 150 g
  • Anelli di totano - 150 g
  • Alici fresche - 7 pari a circa 70 g
  • Cozze e vongole sgusciate - 100 g
  • Ciuffi di totano - 150 g
  • Porri - 250 g
  • Erba cipollina secca - 2 cucchiai
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Mozzarella - 125 g
  • Farina bianca - 1 cucchiaio
  • Sale
  • Difficoltà:
    media
  • Tempi:
    preparazione: 40 minuti
    cottura: 60 minuti
    totale: 1 ora e 40 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 1039 (kcal) 52 % GDA (*) - 4347 (kJ)
    Proteine: 63,1 (g) 84 % GDA
    Grassi: 36,6 (g) 52 % GDA
    Carboidrati totali: 121,7 (g) 45 % GDA
    di cui zuccheri: 19,7 (g) 22 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (142 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Se volete, potete preparare la base per la pizza seguendo le nostre ricette oppure potete acquistare la pasta già pronta.
Se scegliete il nostro impasto sicuramente risparmiate in grassi e calorie.
Abbiamo calcolato l'apporto nutritivo con il nostro impasto.
Preparate la pasta utilizzando metà delle dosi suggerite.
Fate lievitare l’impasto in un luogo caldo e aspettate che raddoppi almeno di volume.
Dividete l’impasto in due parti e stendete ciascuno di essi su una superficie infarinata, aiutandovi con il matterello. Dovete adattare la forma alla teglia usata; può essere rettangolare o rotonda.
Le dosi sono sufficienti per 2 teglie rotonde da 30 cm di diametro se vi piace la pizza bassa e croccante; se preferite una pizza più morbida e alta stendete l'impasto su una teglia.

Mentre l'impasto lievita preparate gli altri ingredienti.
La cosa migliore è scegliere totani, gamberi, cozze e vongole decongelati se non avete tanto tempo. Le alici però devono essere fresche.
Sgusciate le code di gambero e sfilettate le alici.
Dividete a metà i ciuffi di totano.
Fate cuocere a vapore gli anelli e i ciuffi di totano fino a quando sono morbidi.
Osservate la foto qui a fianco per vedere l'insieme degli ingredienti di mare.
Pulite il porro e affettatelo finemente.
Fate stufare il porro in un cucchiaio di olio.

Riscaldate il forno a 200°C.
Ungete con un cucchiaio di olio il fondo delle teglie, spolverizzatele con la farina e adattatevi le sfoglie.

Preparate la base di pomodoro unendo alla passata l'olio rimanente, i porri stufati con il loro olio e l'erba cipollina. Regolate di sale e mescolate.
Distribuite il condimento a base di pomodoro sulla superficie delle due pizze.
Disponete i filetti di alici formando uno spicchio, occupate un altro spicchio con cozze e vongole, un altro ancora con gli anelli di totano.
Disponete i ciuffi di totano qua e là.
Lasciate uno spicchio libero per mettere le code di gambero.

Infornate le pizze e fatele cuocere per circa 10-15 minuti.
Nel frattempo grattugiate la mozzarella.
Tirate fuori dal forno le teglie, distribuite sulla superficie la mozzarella e i gamberi e infornate ancora per 5 minuti circa.
I tempi di cottura devono essere regolati comunque rispetto al vostro forno.
Guardate la foto per ulteriori dettagli.

Servite la pizza calda o tiepida.

Suggerimenti

  • - Ovviamente utilizzando totani freschi, cozze e vongole freschi, così come i gamberi i risultati sono veramente eccezionali ma il problema è procurarsi cozze e vongole in così piccola quantità.
  • - Accertatevi della freschezza delle alici. Se le alici sono molto piccole, aumentate la loro quantità e aggiungetela alla pizza contemporaneamente alla mozzarella e alle code di gambero.
  • - Come vedete nella foto la pizza ha la pasta scura perchè da qualche tempo noi la prepariamo con farine integrali. Ovviamente può essere benissimo realizzata con la farina bianca. Ricordiamo comunque che per la salute le farine integrali sono molto meglio.

Qual è il vino giusto per la ricetta " Pizza cocktail di mare "?

Accompagnatela con un buon bicchiere di birra.