Pizza con radicchio, patate e uova sode

Le ricette di casa nostra

pizza con radicchio rosso, patate e uova sode
zoom »
Pizza con radicchio, patate e uova sode

Ingredienti / Dosi per 4

  • Base per pizza per 4 persone
  • Passata di pomodoro - 700 g
  • Radicchio rosso in olio - 270 g
  • Patate - 600 g
  • Uova - 4
  • Mozzarella - 250 g
  • Erba cipollina secca - 2 cucchiai
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: 15 minuti
    più il tempo di riposo
    cottura: 30-35 minuti
    tempo totale: 50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 1024 (kcal) - 4285 (kJ)
    Proteine: 38,0 (g)
    Grassi: 44,6 (g)
    Carboidrati totali: 125,5 (g)
    di cui zuccheri: 9,1 (g)

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

La pizza con radicchio rosso in olio, patate e uova sode è molto gustosa ma purtroppo ricca di calorie come potete vedere dall'apporto nutritivo. Se decidete di farla perchè vi piace l'idea di utilizzare il radicchio rosso sappiate regolarvi nella scelta di che cosa mangiare nel resto della giornata. Sempre che teniate d'occhio la bilancia!
Il radicchio rosso in olio è un ingrediente che si trova facilmente nei supermercati nel reparto dei sottoli e dei sottaceti.
Gli altri ingredienti sono molto comuni nella preparazione della pizza: mozzarella, passata di pomodoro, uova, patate, erba cipollina, olio d'oliva di buona qualità oltre alla base della pizza da comperare già fatta o da fare in casa con le vostre mani.

Ecco la ricetta della pizza con radicchio rosso in olio, patate e uova sode!

Preparate la base della pizza. Se desiderate preparare la pasta della pizza a casa seguite le nostre indicazioni o la vostra ricetta preferita (se scegliete il nostro impasto risparmiate un po' in grassi e calorie totali) e mettetelo a lievitare coperto da un telo di cotone, al riparo dalle correnti d'aria fino a quando la pasta almeno non raddoppia.

Preparate le patate. Mentre la pasta lievita pelate le patate e tagliatele a tocchetti piccoli. Per le dimensioni regolatevi guardando la foto. Fatele cuocere in un tegame antiaderente (noi ultimamente preferiamo quelli di porcellana) con due cucchiai di olio, su fiamma molto bassa e mescolandole spesso. A cottura ultimata salate e spegnete il fornello.
Togliete il radicchio dal vasetto e separatelo in strisce sottili.
Cuocete le uova facendole bollire per 8 minuti. Una volta raffreddate, sbucciatele e schiacciatele con una forchetta.

Preparate le pizze nelle teglie. Dopo il giusto tempo di lievitazione dividete in quattro parti la pasta lievitata e stendete ciascuno di essi su una superficie infarinata, aiutandovi con il mattarello. La forma si deve adattare alla teglia usata; può essere rettangolare o rotonda. Le dosi sono sufficienti per quattro teglie rotonde da 30-32 cm di diametro se vi piace la pizza bassa e croccante. Se preferite una pizza più morbida e alta stendete l'impasto su due teglie.
Ungete con un cucchiaio d'olio il fondo delle teglie e adattatevi le sfoglie. Se desiderate una pizza non molto sottile lasciate riposare per altri 20 minuti in un luogo caldo.
Preriscaldate il forno a 200°. Preparate la salsa di pomodoro mescolando accuratamente la passata con l'olio rimasto e l'erba cipollina. Regolate di sale. Distribuite sulla superficie delle pizze la salsa e poi le patate. Infornate le pizze e fatele cuocere per circa 15 minuti.

L'ultima fase. Nel frattempo grattugiate la mozzarella.
Tirate fuori le teglie, distribuite sulla superficie il radicchio e la mozzarella e infornate ancora per 5 minuti circa.
I tempi di cottura devono essere regolati comunque rispetto al proprio forno.
Servite la pizza calda o tiepida dopo aver distribuito un uovo sulla superficie di ciascuna.

Suggerimenti

Se non trovate il radicchio in olio potete prepararlo voi. Cuocete a vapore o grigliate il radicchio il giorno prima e poi mettetelo sott'olio con un po' di prezzemolo e di erba cipollina.

Qual è il vino giusto ?

Accompagnatela con un buon bicchiere di birra.