Carciofi ripieni di ricotta e asparagi

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Confesso subito che l'ispirazione per questi carciofi ripieni mi è venuta da un post su Google+ di Suzi Harr, una food blogger americana. La sua foto mi aveva incuriosito e così sono andata a leggere la ricetta. L'abbinamento carciofi e asparagi non mi dispiaceva perchè la si vede spesso anche in ricette tradizionali della nostra cucina meridionale. Io ho modificato qualche ingrediente e ho conservato la sua tecnica per cuocere i carciofi, superlativa :)) Grazie Suzi!!


carciofi ripieni con verdure zoom »
Carciofi ripieni di ricotta e asparagi

Ingredienti / Dosi per 4

  • Carciofi spinosi - 4
  • Ricotta - 100 g
  • Asparagi surgelati - 300 g
  • Pomodori secchi - 2 metà
  • Olive taggiasche sott'olio snocciolate - 2 cucchiai
  • Cipollotto fresco - 1 da 50 g
  • Pane grattugiato - 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    cottura: 60 minuti
    totale 1 ora 20 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 192 (kcal) 10 % GDA (*) - 804 (kJ)
    Proteine: 6,8 (g) 14 % GDA
    Grassi: 9,9 (g) 15 % GDA
    Carboidrati totali: 7,5 (g) 3 % GDA
    di cui zuccheri: 4,8 (g) 6 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (108 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta carciofi ripieni con ricotta e asparagi

Preparazione e cottura

  • - Cuocete a vapore gli asparagi in modo da poter poi schiacciare i gambi con la forchetta.
  • - Preparate i carciofi.
    Lavate i carciofi mettendoli interi dentro una zuppiera piena di acqua.
    Non li pulite.
    Fateli cuocere a vapore interi, in modo che rimangano belli sodi. In genere servono una ventina di minuti ma tutto dipende dalle loro dimensioni e qualità.
    Fateli stiepidire.
    Poi eliminite le foglie più esterne e dure, divideteli a metà per il lungo, tagliate con le forbici la parte terminale e scavate la parte interna eliminando eventuali barbe e le piccole spine ancora presenti all'interno.
  • - Preparate il ripieno.
    Tagliate le punte degli asparagi e mettetele da parte.
    Schiacciate con la forchetta i gambi, eliminando l'estremità finale se troppo dura.
    Unite la ricotta, i pomodori tagliati a pezzettini, il cipollotto tritato, le olive eventualmente ridotte in pezzi più piccoli.
    Regolate di sale e mescolate.
  • - Riscaldate il forno a 180°C.
  • - Foderate una teglia con carta da forno.
  • - Riempite ciascun carciofo con il ripieno, unite una o due punte di asparago e mettetelo nella teglia.
  • - Spolverizzate con pane grattugiato e spruzzate di olio.
  • - Cuocete i carciofi per circa 25-30 minuti o fino a quando la superficie non è dorata.
    Il carciofo deve risultare croccante.

A tavola

  • - Fate stiepidire per circa 5 minuti prima di servire.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Io ho sempre in cucina uno spruzzatore con olio d'oliva. È utilissimo in occasioni come queste perché si può oliare perfettamente una superficie prima di infornare.
  • - Non vi fate attrarre dai carciofi più carnosi. È inevitabile che non li scaviate più di tanto e la ricetta non viene altrettanto bene.
  • - Al posto della ricotta potete scegliere un formaggio stagionato da grattare e mescolare agli ingredienti.
  • - Qualche volta nei vari tentativi che ho fatto per bilanciare meglio la ricetta mi sono fatta tentare dall'uvetta. Devo dire che non è male.
  • - Se provate a fare questa ricetta in primavera usate asparagi freschi (circa 450 g).

Idea menu

  • - Trovo buonissimi questi carciofi ripieni per un piatto di antipasto assortito. Combinateli ad altre verdure di stagione, per esempio mini flan di cavolfiore. Oppure serviteli con pezzetti di torte salate e pochi affettati (culatello e speck).
  • - Altra buona idea: utilizzateli per il vostro pranzo o la vostra cena vegetariana.

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - Se volete preparare questi carciofi ripieni per il vostro menu in famiglia tenete conto delle calorie per stabilire a che cosa associarlo.
    È un piatto già di per sé completo, basta aumentare le dosi. Una buona idea è servire questi carciofi dopo un buon piatto di zuppa di verdure o una minestra per un pasto totalmente vegetariano che male non fa, affatto ;))
  • - Fibre per porzione: 5,8 grammi (fabbisogno giornaliero: 23 grammi)

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Carciofi ripieni di ricotta e asparagi "?

In molti sconsigliano qualsiasi abbinamento di vino ai carciofi perché risulta non molto gradevole.