Carciofi ripieni di ricotta e asparagi

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Confesso subito che l'ispirazione per questi carciofi ripieni mi è venuta da un post su Google+ di Suzi Harr, una food blogger americana. La sua foto mi aveva incuriosito e così sono andata a leggere la ricetta. L'abbinamento carciofi e asparagi non mi dispiaceva perchè la si vede spesso anche in ricette tradizionali della nostra cucina meridionale. Io ho modificato qualche ingrediente e ho conservato la sua tecnica per cuocere i carciofi, superlativa :)) Grazie Suzi!!


carciofi ripieni con verdure zoom »
Carciofi ripieni di ricotta e asparagi

Ingredienti / Dosi per 4

  • Carciofi spinosi - 4
  • Ricotta - 100 g
  • Asparagi surgelati - 300 g
  • Pomodori secchi - 2 metà
  • Olive taggiasche sott'olio snocciolate - 2 cucchiai
  • Cipollotto fresco - 1 da 50 g
  • Pane grattugiato - 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    cottura: 60 minuti
    totale 1 ora 20 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 192 (kcal) 10 % GDA (*) - 804 (kJ)
    Proteine: 6,8 (g) 8 % GDA
    Grassi: 9,9 (g) 13 % GDA
    Carboidrati totali: 7,5 (g) 3 % GDA
    di cui zuccheri: 4,8 (g) 5 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (97 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta carciofi ripieni con ricotta e asparagi

Preparazione e cottura

  • - Cuocete a vapore gli asparagi in modo da poter poi schiacciare i gambi con la forchetta.
  • - Preparate i carciofi.
    Lavate i carciofi mettendoli interi dentro una zuppiera piena di acqua.
    Non li pulite.
    Fateli cuocere a vapore interi, in modo che rimangano belli sodi. In genere servono una ventina di minuti ma tutto dipende dalle loro dimensioni e qualità.
    Fateli stiepidire.
    Poi eliminite le foglie più esterne e dure, divideteli a metà per il lungo, tagliate con le forbici la parte terminale e scavate la parte interna eliminando eventuali barbe e le piccole spine ancora presenti all'interno.
  • - Preparate il ripieno.
    Tagliate le punte degli asparagi e mettetele da parte.
    Schiacciate con la forchetta i gambi, eliminando l'estremità finale se troppo dura.
    Unite la ricotta, i pomodori tagliati a pezzettini, il cipollotto tritato, le olive eventualmente ridotte in pezzi più piccoli.
    Regolate di sale e mescolate.
  • - Riscaldate il forno a 180°C.
  • - Foderate una teglia con carta da forno.
  • - Riempite ciascun carciofo con il ripieno, unite una o due punte di asparago e mettetelo nella teglia.
  • - Spolverizzate con pane grattugiato e spruzzate di olio.
  • - Cuocete i carciofi per circa 25-30 minuti o fino a quando la superficie non è dorata.
    Il carciofo deve risultare croccante.

A tavola

  • - Fate stiepidire per circa 5 minuti prima di servire.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Io ho sempre in cucina uno spruzzatore con olio d'oliva. È utilissimo in occasioni come queste perché si può oliare perfettamente una superficie prima di infornare.
  • - Non vi fate attrarre dai carciofi più carnosi. È inevitabile che non li scaviate più di tanto e la ricetta non viene altrettanto bene.
  • - Al posto della ricotta potete scegliere un formaggio stagionato da grattare e mescolare agli ingredienti.
  • - Qualche volta nei vari tentativi che ho fatto per bilanciare meglio la ricetta mi sono fatta tentare dall'uvetta. Devo dire che non è male.
  • - Se provate a fare questa ricetta in primavera usate asparagi freschi (circa 450 g).

Idea menu

  • - Trovo buonissimi questi carciofi ripieni per un piatto di antipasto assortito. Combinateli ad altre verdure di stagione, per esempio mini flan di cavolfiore. Oppure serviteli con pezzetti di torte salate e pochi affettati (culatello e speck).
  • - Altra buona idea: utilizzateli per il vostro pranzo o la vostra cena vegetariana.

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - Se volete preparare questi carciofi ripieni per il vostro menu in famiglia tenete conto delle calorie per stabilire a che cosa associarlo.
    È un piatto già di per sé completo, basta aumentare le dosi. Una buona idea è servire questi carciofi dopo un buon piatto di zuppa di verdure o una minestra per un pasto totalmente vegetariano che male non fa, affatto ;))
  • - Fibre per porzione: 5,8 grammi (fabbisogno giornaliero: 23 grammi)

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Carciofi ripieni di ricotta e asparagi "?

In molti sconsigliano qualsiasi abbinamento di vino ai carciofi perché risulta non molto gradevole.