Melanzane fritte in umido

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Io chiamo in questo modo una ricetta con le melanzane che richiede qualche minuto in più per la preparazione ma che poi vi consente di usarle in tanti modi diversi. Per esempio potete condire la pasta, servirle come contorno o antipasto. Buonissime anche freddo e quindi si può preparare in anticipo. Ideale per i vostri inviti in estate. Ma non chiedete le calorie ... ;) Ricetta semplice, vegana.

Melanzane fritte e ripassate in padella con pomodoro
zoom »
Melanzane fritte in umido

Ingredienti / Dosi per 4

  • Melanzane viola lunghe - 600 g
  • Cipolla - 100 g
  • Pomodorini datterini maturi - 250 g
  • Concentrato di pomodoro - 1 cucchiaio
  • Prezzemolo fresco tritato - 1 cucchiaio
  • Erba cipollina fresca tritata - 2 cucchiai
  • Peperoncini - 1 o 2
  • Olio extravergine d'oliva - 3 cucchiai
  • Olio di arachidi per friggere
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    cottura: 40 minuti
    totale: 1 ora
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: n.c. (kcal) - n.c. (kJ)
    Proteine: n.c. (g)
    Grassi: n.c. (g)
    Carboidrati totali: n.c. (g)
    di cui zuccheri: n.c. (g)

Scarica il PDF della ricetta (10 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta melanzane fritte, in umido

Preparazione e cottura

  • - Eliminate l'estremità delle melanzane.
    Lavatele e asciugatele.
    Tagliate le melanzane a cubetti, lasciando la buccia.
    Vi conviene tagliarle appena prima di friggerle (cambiano subito colore).
  • - Fate scaldare abbondante olio di arachide.
  • - Friggete le melanzane per 2 o 3 minuti.
    Trasferitele su un piatto coperto da carta assorbente da cucina. Leggete più avanti come faccio ad assorbire meglio l'olio in eccesso della frittura.
  • - Fate soffriggere la cipolla tritata e i peperoncini nell'olio d'oliva.
    Mescolate spesso.
    Unite i pomodorini lavati, asciugati e tagliati a metà.
    Mescolate il concentrato di pomodoro con un cucchiaio di acqua calda e unitelo al sugo.
    Proseguite la cottura per qualche minuto.
    Aggiungete le melanzane fritte.
    Regolate di sale.
    Fate insaporire per un paio di minuti.
    A fornello spento unite le erbe aromatiche ed eliminate il peperoncino, se ci riuscite ;)

A tavola

  • - Potete servire le melanzane fritte e ripassate in padella con i pomodorini sia calde che fredde.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Per assorbire il più possibile l'olio della frittura trasferite le melanzane su carta assorbente pulita su un primo piatto e poi su un secondo. Buttate la carta. Ogni volta ripetete questi passaggi.
  • - La scelta dei pomodorini può cambiare completamente il sapore del piatto. I datterini sono i migliori perché ricchi di polpa e poco acquosi.

Idea menu

  • - Una volta fritte le melanzane e poi ripassate in padella con i pomodori avete un piatto versatile da usare in tanti modi diversi.
    Condite il riso o la pasta e serviteli anche freddi.
    Componete piatti assortiti di antipasto abbinandole a salumi o pesci affumicati o conditi al naturale.
    Servitele come contorno a carni o pesci grigliati.
    Sceglietele come portata nei buffet.
    Distribuitele sulle bruschette nei vostri aperitivi a casa.

I link utili per questa ricetta

  • - Volete saperne di più sulle melanzane? seguite il link!

Note di alimentazione

  • - Non è possibile dare una valutazione corretta delle calorie del piatto. Le melanzane assorbono molto olio nella frittura e molto dipende anche dalla loro varietà e da molti altri fattori.
    Mi limito quindi a riportare i valori dell'apporto nutritivo per i soli ingredienti elencati escludendo la frittura.
    energia: 114 kcal (477 kJ)
    proteine: 2,6 g
    grassi: 8,2 g
    carboidrati totali: 7,8 g
    di cui zuccheri: 7,7 g
  • - Fibre per porzione: 5,1 g

Loretta