Minestrone Dauno

Ricetta tradizionale della Puglia tradizionale

Ottima zuppa da consumare nei mesi di settembre e ottobre quando al mercato ci sono ancora melanzane e peperoni carnosi. La sconsiglio nel pieno del caldo a meno che non la prepariate la mattina per consumarla a temperatura ambiente a pranzo o a cena. Veramente buona. Ricetta mediterranea.

Minestrone dauno realizzato con tipiche verdure estive - melanzane, pomodori, peperoni e patate
zoom »
Minestrone Dauno

Ingredienti / Dosi per 4

  • Melanzane - 3 per un totale di 700 g
  • Patate medie - 2 per un totale di 400 g
  • Pomodori maturi - 600 g
  • Cipollotti freschi - 100 g
  • Peperoni carnosi - uno rosso, uno verde e uno giallo per un totale in peso uguale a quello delle melanzane
  • Prezzemolo - qualche foglia
  • Basilico - qualche foglia
  • Zucchero - mezzo cucchiaino
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    cottura: 80 minuti circa
    totale: 1 ora 50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 212 (kcal) 11 % GDA (*) - 887 (kJ)
    Proteine: 6,5 (g) 13 % GDA
    Grassi: 7,2 (g) 11 % GDA
    Carboidrati totali: 32,1 (g) 12 % GDA
    di cui zuccheri: 17,5 (g) 20 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (119 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta minestrone dauno

Preparazione

  • - Preparate le verdure.
    Cominciate con i peperoni per non far annerire le melanzane.
    Puliteli, lavateli e tagliateli in pezzi non troppo piccoli.
    Mondate prezzemolo e basilico. Lavateli e tamponate l'eccesso di acqua con carta assorbente da cucina.
    Tritate le cipolle.
    Lavate i pomodori, pelateli e tagliateli a pezzi grossi.
    Pelate le patate e tagliatele a fette.
    Passate alla melanzane. Cimatele e lavatele. Tagliatele a pezzi grossolani lasciando la buccia.
    Per le dimensioni delle verdure affidatevi alla fotografia.

Cottura

  • - Da questo momento la descrizione della ricetta è diversa rispetto a quelle che trovate su Internet. Diversa per due motivi.
    Io preferisco aggiungere l'olio d'oliva a crudo a fornello spento per preservare tutte le sue qualità organolettiche e quindi in questo caso non faccio il soffritto.
    La seconda diversità sta nell'aggiunta di circa 300 ml di acqua bollente per poter cuocere tutti gli ingredienti almeno un'ora.
    In conclusione: mettete tutte le verdure e il pizzico di zucchero in una pentola abbastanza alta.
    Avviate la cottura a pentola coperta.
    Regolate di sale e mescolate.
    Le verdure produranno una certa quantità di acqua, non sufficiente comunque per portarle a cottura.
    Tenete pronta un po' di acqua calda da aggiungere, quando occorre, per mantenere la brodosità.
    Un minuto prima di spegnere il fornello tagliuzzate le erbe aromatiche direttamente nella pentola.
    A fornello spento aggiungete anche l'olio d'oliva e mescolate.
    Il minestrone è pronto.

A tavola

  • - Potete servire il minestrone dauno caldo, tiepido oppure a temperatura ambiente.
    E spolverizzarlo di parmigiano o pecorino, se vi piace :)

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Gli ingredienti che ho usato sono quelli della ricetta tradizionale. Un po' diversa è la modalità di cottura. Se cercate la ricetta su Internet vi parlano di tempi ridottissimi di cottura.
    Può piacere mangiare le verdure croccanti ma non si può ottenere un minestrone con i tempi suggeriti.
    Io solleticata dall'insieme degli ingredienti ho provato ad eseguire la ricetta secondo la tradizione la prima volta ma poi l'ho cambiata in corso d'opera. E il risultato in famiglia è piaciuto parecchio. Se non altro perché è un minestrone diverso dal solito.
  • - Se proprio non riuscite a rinunciare al soffritto non dovete fare altro che soffriggere la cipolla nell'olio, aggiungere poi i pomodori, farli insaporire e unire tutte le altre verdure.
  • - Scegliete bene gli ingredienti. Io preferisco i cipollotti ma vanno altrettanto bene le cipolle.
    Usate melanzane lunghe viola con meno semi interni. Preferite peperoni carnosi.
  • - Se amate l'aglio aggiungetelo alla llista degli ingredienti.
  • - Il minestrone dauno è un piatto della Daunia. La Daunia detta anche Capitanata corrisponde alla zona settentrionale della Puglia (Tavoliere, Gargano e Subapennino Dauno).
    Le verdure sono un ingrediente tipico dei piatti tradizionali della Capitanata e questo minestrone ne è un esempio.

Idea menu

  • - Il minestrone dauno non ha molte calorie e quindi può essere combinato nel menu in famiglia tranquillamente ad altre portate.
  • - Ricetta vegetariana e vegana se servito senza formaggio.

Note di alimentazione

  • - Questo è un piatto tipico della dieta mediterranea, ben equilibrato da tutti i punti di vista. Approffittate delle verdure quando sono nella loro giusta stagione. Le dosi sono corrette.
    Le fibre a porzione sono 11,5 g. Poco più di un terzo della quota giornaliera suggerita.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Minestrone Dauno "?

Per questo piatto ci sembra particolarmente indicato il Cirò Rosato (vino calabrese).