Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Salumi & Co.

Le ricette di casa nostra

Vi propongo alcuni bocconcini deliziosi a base di salumi vari e frutta. Ideali come freschi stuzzichini per iniziare un pasto oppure come portata in un buffet o per una cena da gustare davanti alla TV. Le occasioni sono tante, tutto l’anno e l’abbinamento frutta salumi ha il grosso vantaggio di abbassare la quantità di salumi utilizzata e quindi le calorie :))

difficoltà: facile

tempo: 15 minuti

calorie: 249 (kCal)

Ingredienti / Dosi per 2

  • Salumi vari
  • Frutta fresca e secca
Difficoltà:
facile
Tempi:
preparazione: 15 minuti
cottura: non necessaria
totale: 15 minuti
Quante calorie ha una porzione?
Energia: 249 (kcal) 13 % - 1041 (kJ)
Proteine: 14.4 (g) 29 % GDA
Grassi: 15.8 (g) 23 % GDA
Carboidrati totali: 13.4 (g) 5 % GDA
di cui zuccheri: 13.4 (g) 15 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (261 download).

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Indicazioni nutrizionali

Ricetta salumi, frutta fresca e secca

Oltre al classico abbinamento prosciutto e melone:

  • - fichi freschi e salame
  • - fichi freschi e prosciutto
  • - fichi freschi e speck
  • - prugne secche avvolte nel prosciutto crudo e ripassate in forno
  • - prugne secche avvolte nello speck e ripassate in forno
  • - albicocche secche e speck

Note di alimentazione

  • - Ho calcolato i valori nutrizionali di salumi e frutta ipotizzando di consumare una porzione di salame Milano (50 g a testa) e fichi freschi (200 g a testa). Quindi come se fosse un secondo piatto.
    Ovviamente se viene servito come aperitivo o stuzzichino il discorso è da rivedere completamente perchè le dosi cambiano drasticamente.
  • - Se preferite lo speck con le prugne secche tenete presente che le quantità che si mangiano sono nettamente inferiori. Questi sono da considerare dei veri e propri bocconcini. Se ne servono 2 o 3 a testa. Il conto delle calorie è decisamente inferiore (130 - 150 kcal) ma anche quello che mangiate ;)))

Loretta