Antipasto con affettati e tartine di polenta

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Questo antipasto misto è facile e veloce da fare. Una soluzione importante quando abbiamo ospiti a cena o a pranzo. Siete d'accordo? Se avete polenta già pronta e ancora meglio quella comperata già fatta e pronta da tagliare, potete prepararlo in pochi minuti.

Antipsto assortito con affettati vari e tartine fatte con la polenta
zoom »
Antipasto assortito di terra

Ingredienti / Dosi per 6

  • Polenta Valsugana pronta - 1 confezione da 600 g
  • Uova di quaglia - 12
  • Olive giganti verdi dolci, in salamoia - 24
  • Affettati misti - 300 g
  • Lardo - almeno 4 fette
  • Caponata in vasetto
  • Funghi porcini sottolio
  • Patè di pomodorini secchi
  • Maionese in tubetto
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 25 minuti
    cottura: 10 minuti
    totale: 35 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: n.c. (kcal) - n.c. (kJ)
    Proteine: n.c. (g)
    Grassi: n.c. (g)
    Carboidrati totali: n.c. (g)
    di cui zuccheri: n.c. (g)

Scarica il PDF della ricetta (13 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta antipasto di terra con tartine di polenta e affettati misti

Preparazione e cottura

  • - Fate bollire le uova di quaglia per 4 minuti.
    Passatele subito sotto l'acqua fredda.
    Sgusciatele e dividetele a metà.
  • - Togliete le olive dalla salamoia.
  • - Tagliate la polenta in 18 fette e poi a metà.
    Passatele nel forno caldo per qualche minuto.
    Guarnite 9 fette con la caponata, 9 con il paté e 9 con i funghi porcini.
    Sulle ultime 9 fette distribuite il lardo suddiviso in pezzi e infornate a 180°C per qualche minuto.
    Il tempo necessario per mettere l'affettato sul piatto di portata, le altre tartine di polenta, le olive e le uova di quaglia decorate con la maionese.

A tavola

  • - Completate il piatto con le tartine tolte dal forno e servite subito.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Scegliete l'affettato secondo il gusto personale e dei vostri ospiti. Se non li conoscete a sufficienza orientatevi su una selezione classica: culatello, coppa, salame a grana fine.
    Nella foto vedete lonza, coppa e qualche fetta di lardo.

Idea menu

  • - Ottima soluzione per un menu di terra, compreso il periodo delle Feste natalizie.
  • - Le porzioni possono essere variate in base al numero delle portate successive. Considerate che questo antipasto è ricco e quindi dovrebbe essere seguito da un primo non troppo elaborato.

Note di alimentazione

  • - Impossibile calcolare il valore nutritivo di questo piatto. Prima di tutto perché ognuno può guarnire le tartine con la quantità desiderata di prodotto. E poi perché quando ci si serve dallo stesso piatto è praticamente impossibile valutare la singola porzione.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Antipasto con affettati e tartine di polenta "?

Il vino va scelto a seconda delle portate successive.