Fagottini di pasta sfoglia ripieni di alici

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Se dovete preparare una cena a base di pesce e non avete molto tempo questa ricetta fa al caso vostro. Comperate della pasta sfoglia già pronta e un paio di etti di alici. In poco tempo avrete degli stuzzichini gustosissimi che possono arricchire un piatto di antipasto misto o essere serviti nell'happy hour.

Stuzzichini di pasta sfoglia ripieni di alici
zoom »
Stuzzichini ripieni di alici

Ingredienti / Dosi per 16 pezzi

  • Alici fresche - 200 g
  • Pistacchi tostati e salati da sgusciare - 50 g
  • Prezzemolo fresco tritato o secco - 1 cucchiaio
  • Alloro secco - 1 foglia
  • Erba cipollina fresca tritata o secca - 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva - 1 cucchiaio
  • Pasta sfoglia - 1 confezione da 230 g
  • Vino bianco
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    cottura: 35 minuti
    totale: 60 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 80 (kcal) 4 % GDA (*) - 336 (kJ)
    Proteine: 2,8 (g) 3 % GDA
    Grassi: 5,1 (g) 8 % GDA
    Carboidrati totali: 5,7 (g) 2 % GDA
    di cui zuccheri: 0,9 (g)

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (10 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta antipastini di pasta sfoglia con ripieno di alici

Preparazione e cottura

  • - Pulite le alici: evisceratele e diliscatele.
    Lavatele e mettetele in un tegame.
  • - Aggiungete tutte le erbe aromatiche, i pistacchi sgusciati e spezzati a metà e coprite con il vino bianco.
    Regolate di sale e cuocete su fuoco moderato fino a quando il liquido si sarà ridotto molto bene.
    A fornello spento, eliminate l foglia di alloro, unite l'olio e mescolate.
    Le alici saranno frantumate.
  • - Preriscaldate il forno a 180°C.
  • - Ricavate dalla pasta sfoglia dei dischetti di 8 centimetri con un tagliapasta rotondo.
    Disponete sui dischi un po' di ripieno.
    Non abbondate con il ripieno perchè poi dovete ripiegare il disco a metà senza far fuoriuscire niente.
    Reimpastate i ritagli di pasta sfoglia e spianateli con il mattarello. La pasta sfoglia che si compra nel banco del fresco si presta anche a questa operazione e in questo modo non si hanno scarti.
    Ripiegate ogni disco a metà, inumidite le dita e chiudete bene i margini.
    Foderate una teglia con la stessa carne da forno in cui era avvolta la pasta sfoglia.
    Disponete gli stuzzichini sulla teglia distanziandoli.
    Praticate dei tagli con un coltellino sulla superficie per migliorare la cottura.
  • - Infornate e cuocete per circa 15-20 minuti o fino a quando la superficie non diventa dorata.

A tavola

  • - Servite gli stuzzichini tiepidi.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Se volete potete sbattere un paio di uova di quaglia con un pizzico di sale e spennellare la superficie prima di infornare. Ne vedete l'effetto in fotografia. Un uovo in questo caso è eccessivo a meno che non vi serva per altri piatti.
  • - Potete preparare questi stuzzichini in anticipo senza completare del tutto la cottura e infornarli di nuovo poco prima di servirli.

Idea menu

  • - Come ho già accennato questi stuzzichini di pasta sfoglia con il ripieno di pesce possono essere utili per un piatto di antipasto di pesce assortito (sono ottimi abbinati a fette di carpaccio di spada o di salmone oppure con gli stessi pesci in versione affumicata).
  • - Potete servirli con l'aperitivo.
  • - Io li suggerisco anche in occasione di buffet o per i menu di Natale. Sono veramente molto buoni ;)

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - Non vi fate ingannare dalle poche calorie di questi stuzzichini. Sono per ogni pezzo ;))
  • - Fibre per porzione: 0,4 g

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Fagottini di pasta sfoglia ripieni di alici "?

Mio marito ed io preferiamo le bollicine del prosecco o un buon vino rosato ma molto dipende anche dal resto dei piatti che compongono il menu.