Fesa di tacchino agli aromi

Le ricette di casa nostraLoretta Sebastiani

La fesa di tacchino agli aromi è un piatto molto semplice e povero di ingredienti. Ideale per chi ama mangiare leggero senza rinunciare al gusto. La fesa di tacchino viene marinata e poi bollita. Una volta raffreddata nel liquido di cottura viene tagliata a fette, condita con olio ed erba cipollina e servita. Ricetta per la dieta mediterranea.

Fesa di tacchino marinata e bollita
Fesa di tacchino marinata e bollita

Ingredienti / Dosi per 4

  • Fesa di tacchino - 500 g
  • Cipolla piccola - 50 g
  • Olio d'oliva - 4 cucchiai
  • Vino bianco o rosato - 5 cucchiai
  • Alloro secco - 1/2 cucchiaino
  • Timo secco - 1/2 cucchiaino
  • Erba cipollina (facoltativa) fresca o secca - 1 cuchiaio
  • Aceto balsamico di Modena (facoltativo)
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 10 minuti
    più 4 ore di marinatura
    cottura: 1 ora
    totale: 1 ora e 10 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 226 (kcal) 12 % GDA (*) - 947 (kJ)
    Proteine: 30,1 (g) 61 % GDA
    Grassi: 11,5 (g) 17 % GDA
    Carboidrati totali: 0.6 (g) 1 % GDA
    di cui zuccheri: 0,6 (g) 1 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (149 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta fesa di tacchino marinata e bollita

Preparazione

  • - Mettete in una pentola, la stessa in cui cuocerete il tacchino, la fesa in un unico pezzo.
  • - Copritela con abbondante acqua.
  • - Aggiungete il vino, le erbe secche, la cipolla tagliata a cubetti e 1 cucchiaio d'olio d'oliva.
  • - Coprite e lasciate marinare per 3-4 ore.

Cottura

  • - Aggiustate di sale e fate bollire a fuoco moderato, coperto, fino a che la carne non diventa tenera (un'ora circa).
  • - Lasciate raffreddare la fesa nel liquido di cottura.

A tavola

  • - Tagliatela a fette e conditela con il restante olio d'oliva ed eventualmente con erba cipollina fresca o secca.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Il piatto risulta delizioso se la carne viene condita anche con qualche goccia di aceto balsamico.
  • - Il brodo di cottura, opportunamente filtrato può essere conservato in frigorifero per 24 ore ed utilizzato il giorno dopo per fare un risotto. Un'altra opportunità è quella di utilizzarlo per cuocere al vapore delle patate.

I link utili per questa ricetta

  • - Provate a dare un'occhiata a come utilizzo io il brodo di tacchino. Patate a sorpresa.

Note di alimentazione

  • - Come potete notare quando si rispettano abbastanza le porzioni di carne suggerite e non si eccede con il condimento le calorie non sono eccessive.
  • - La dieta mediterranea non esclude la carne ma privilegia la carne bianca rispetto alla rossa e il pesce rispetto alla carne per distribuire meglio le fonti di proteine.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Fesa di tacchino agli aromi "?

Se vi piace il vino rosso abbinate alla fesa di tacchino bollita il "Grignolino d'Asti" ma a casa preferiamo il bianco con questa ricetta.