Dadolata di tacchino

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

La dadolata di tacchino è un piatto freddo. Una mia ricetta esclusiva che si presta bene ad essere servita d'estate oppure può essere un'ottima scelta per un buffet. La fesa di tacchino è cotta al forno con la birra e poi, tagliata a cubetti, è combinata con la mia spuma solida di peperoni, crostini, olive farcite e molte erbe aromatiche. Buonissima! Ottima per i vostri inviti. Ricetta per la dieta mediterranea.

Dadolata di tacchino
zoom »
Dadolata di tacchino

Ingredienti / Dosi per 6

  • Fesa di tacchino - 600 g
  • Olio extravergine d'oliva - 7 cucchiai
  • Erba cipollina secca - 3 cucchiai
  • Prezzemolo fresco o secco - 1 cucchiaio
  • Rosmarino secco - 1 cucchiaino
  • Alloro secco - 1 cucchiaino
  • Salvia secca - 1 cucchiaino
  • Cipollotti - 60 g
  • Olive farcite al peperone - 150 g
  • Spuma di peperoni - 4 o 5 fette
  • Pane a cassetta - 150 g (circa 7- 8 fette)
  • Birra - 200 ml
  • Paprika
  • Sale
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    cottura: un'ora circa
    totale: 1 ora e 30 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 358 (kcal) 18 % GDA (*) - 1496 (kJ)
    Proteine: 29,0 (g) 39 % GDA
    Grassi: 19,5 (g) 28 % GDA
    Carboidrati totali: 16,8 (g) 6 % GDA
    di cui zuccheri: 6,7 (g) 7 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (125 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta insalata di tacchino

Preparazione e cottura

  • - Preriscaldate il forno a 200°C.
  • - Mettete la fesa di tacchino in una teglia con due cucchiai di olio, 2 cucchiai di erba cipollina, il prezzemolo, il rosmarino, l'alloro, la salvia, il cipollotto tritato e la birra.
    Salate e infornate per circa 1 ora, girando e bagnando la carne con il liquido di cottura di quando in quando.
    La fesa deve risultare molto morbida.
  • - Mentre la carne si raffredda, preparate i crostini.
    Oliate le fette di pane a cassetta con 2 cucchiai di olio e spolverizzatele con la paprika.
    Se avete dell'olio aromatizzato con rosmarino ed erba cipollina (lo potete preparare voi qualche giorno prima) usate quello.
    Infornatele a 200°C fino a quando il pane diventa croccante.
    Tagliate le fette a dadini.
  • - Tagliate a dadi piuttosto di grossi la spuma di peperone (link alla ricetta più avanti) che avrete preparato il giorno prima.
    Una volta fredda, tagliate la fesa a cubetti in una zuppiera.
  • - Aggiungete le olive farcite tagliate a rondelle, i dadini di pane e quelli di spuma di peperone, 1 cucchiaio di erba cipollina.
    Regolate eventualmente di sale.
    Completate con l'olio d'oliva rimasto e una spolverata di paprika.

A tavola

  • - Preparate il piatto in anticipo in modo che i vari ingredienti possano insaporirsi insieme.
    Se lo preparate diverse ore prima, conservatelo in frigorifero ma tiratelo fuori una mezz'ora prima di servirlo.
  • - Servite questa insalata di tacchino a temperatura ambiente.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Sicuramente vi avanzerà della spuma. La potete utilizzare per fare tartine o servire in un'altra occasione come contorno (si conserva bene nel frigorifero per 2 o 3 giorni).
    Se vi serve solo per questa occasione, potete dimezzare le dosi.

Idea menu

  • - Questa insalata di tacchino è un piatto che può essere utilizzato in diverse occasioni: in una cena in piedi perché non crea difficoltà nel mangiarlo, in un pranzo o una cena da preparare in anticipo. Sempre in un periodo particolarmente caldo oppure quando dovete pianificare un buffet.
  • - Se viene servito insieme ad altre portate, le dosi sono sufficienti per un numero maggiore di persone.

I link utili per questa ricetta

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Dadolata di tacchino "?

Abbinate l'Isonzo Pinot Grigio (vino del Friuli Venezia Giulia). A me e amio marito è piaciuto moltissimo.