Spaghetti vegetariani piccanti

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Questi spaghetti piccanti conditi con verdure miste piaceranno sicuramente a chi apprezza il peperoncino e ama le verdure. È un piatto di pasta che potete preparare con verdure surgelate in qualsiasi stagione dell'anno e d'estate con verdure fresche. Ricetta per il menu di tutti i giorni in famiglia. Tipico esempio di dieta mediterranea se fatta con la pasta integrale.

Spaghetti con sugo piccante alle verdure, ricette di pasta per tutti i giorni
zoom »
Spaghetti piccanti con verdure

Ingredienti / Dosi per 3

  • Zucchine, piccole - 150 g
  • Patate - 150 g
  • Funghi coltivati - 150 g
  • Cipollotti - 70 g
  • Erba cipollina tritata - 1 cucchiaio o più
  • Olio d'oliva - 4 cucchiai
  • Peperoncino - 1 o 2
  • Alloro secco - 1 foglia
  • Spaghetti - 200 g
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 15 minuti
    cottura: 35 minuti circa
    totale: 50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 413 (kcal) 21 % GDA (*) - 1729 (kJ)
    Proteine: 10,8 (g) 22 % GDA
    Grassi: 14,8 (g) 22 % GDA
    Carboidrati totali: 63,0 (g) 24 % GDA
    di cui zuccheri: 5,8 (g) 7 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (171 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta pasta piccante con verdure fresche

Preparazione e cottura

  • - Preparate le patate.
    Pelatele e tagliatele a tocchetti. In un padellino col fondo antiaderente mettete 2 cucchiai di olio e fatele cuocere, su fiamma molto bassa, in modo che rimangano croccanti. Salate, leggermente, solo alla fine.
  • - Preparate il resto del condimento.
    Mondate le zucchine e i funghi. Tagliate a rondelle le zucchine e affettate i funghi.
    Affettate i cipollotti fini.
    Mettete il resto dell'olio in una padella antiaderente.
    Fate soffriggere la cipolla, l'alloro, il peperoncino e le zucchine su fiamma dolce per qualche minuto, mescolando spesso.
    Unite i funghi, alzate la fiamma e completate la cottura dopo aver regolato di sale. Ci vorrà solo qualche minuto.
  • - Nel frattempo ..
    ... preparate gli spaghetti.
    Mettete a bollire l'acqua con la giusta quantità di sale.
    Cuocete la pasta molto "al dente" e scolatela bene.

A tavola

  • - Trasferite gli spaghetti nella padella con le zucchine e i funghi.
  • - Aggiungete l'erba cipollina e le patate.
  • - Ripassate la pasta su fiamma viva per un minuto, mescolando bene.
  • - Servite gli spaghetti piccanti con verdure caldi.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Molto meglio realizzare questo piatto con spaghetti integrali, al farro o al kamut come faccio io per il mio menu in famiglia. Oppure con pasta corta se la preferite. Vi ricordo che i migliori nutrizionisti invitano a sostituire almeno una parte dei farinacei con prodotti integrali per una dieta più sana ed equilibrata.
  • - Ci sono in commercio dei preparati surgelati con zucchine, funghi e patate. Qualche volta ho provato a preparare la ricetta, soprattutto in inverno, con questi prodotti. Il sapore non è paragonabile all'uso di verdure fresche ma per chi ha poco tempo è una valida alternativa.
  • - Alcune varianti: aggiungete una cucchiaio di capperi dissalati o sotto aceto alle zucchine e ai funghi; spolverizzate con uno o due cucchiai di pane grattugiato quando ripassate la pasta in padella.

Idee menu

  • - Gli spaghetti al peperoncino con verdure sono un'ottima scelta quando volete preparare un primo vegetariano. In questo caso poi è vegano.

Note di alimentazione

  • - Questo piatto di spaghetti è un ottimo piatto unico. Il pasto andrebbe completato con frutta fresca di stagione. In questo modo si riesce a stare dentro le 500-700 calorie stabilite per il pranzo.
    Queste sono le dosi a testa se avete bisogno di preparare porzioni diverse:
    60 - 70 g di pasta, 150 g di verdure miste, un cucchiaio abbondante di olio, un pezzetto di peperoncino ed erbe aromatiche a volontà.
  • - Se si utilizzano verdure di stagione di diversi colori si ottiene un bel carico di vitamine.
  • - Vista l'assenza di pomodoro questo piatto è ideale per chi ha problemi di intolleranza al pomodoro.
  • - Preferite l'uso del peperoncino al pepe.
  • - Considerato il modesto apporto di proteine la scelta di questi spaghetti piccanti con verdure per pranzo si sposa benissimo con una cena a base di carne o pesce ricchi di proteine.
  • - Fibre per porzione: 4,5 grammi.
    Se usate pasta di farro integrale le fibre aumentano (7,7 grammi), i carboidrati totali diminuiscono a 53 grammi e il piatto è ancora più salutare. Tenete conto che l'apporto di fibre suggerito ogni giorno è di 30 grammi.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Spaghetti vegetariani piccanti "?

Mio marito ed io vi suggeriamo un buon vino rosso giovane come il Lambrusco di Sorbara (vino dell'Emilia - Romagna) per accompagnare questo piatto di spaghetti piccanti con verdure.