Spaghetti calamari e piselli

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Gli spaghetti conditi con sugo di calamari e piselli sono uno squisito piatto unico ideale per chi ama i sapori di mare. Può andare bene anche per i bambini. Gli ingredienti principali sono: spaghetti, calamari, piselli, passata e concentrato di pomodoro, cipolle, olio d'oliva, vino bianco secco ed erbe aromatiche. Alla ricetta di questi spaghetti è abbinata anche un menu con il pesce, il vino e le calorie.

spaghetti integrali con calamari e piselli, la foto mostra gli spaghetti conditi su un piatto con qualche anello di calamaro , erbe aromatiche e piselli
zoom »
Spaghetti con calamari e piselli

Ingredienti / Dosi per 3

  • Calamari freschi piccoli - 350 g
  • Piselli - 1 scatola da 200 g
  • Passata di pomodoro - 300 ml
  • Concentrato di pomodoro - 1 cucchiaio
  • Cipollotti freschi - 40 g
  • Prezzemolo fresco - qualche stelo
  • Erba cipollina fresca - qualche stelo
  • Alloro secco - 1 foglia
  • Vino bianco secco - 250 ml
  • Spaghetti integrali - 200 g
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione 30 minuti
    cottura: 60 minuti
    totale: 90 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 467 (kcal) 24 % GDA (*) - 1955 (kJ)
    Proteine: 21,1 (g) 28 % GDA
    Grassi: 16,1 (g) 23 % GDA
    Carboidrati totali: 63,5 (g) 24 % GDA
    di cui zuccheri: 10,2 (g) 12 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (171 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta spaghetti calamari e piselli

Preparazione

  • - Preparate le erbe aromatiche.
    Mondate e lavate il prezzemolo e l'erba cipollina.
    Tamponate l'eccesso di acqua con carta assorbente da cucina.
    Pelate e tritate il cipollotto.
  • - Preparate i calamari.
    Pulite i calamari e lavateli accuratamente sotto l'acqua corrente.
    Tagliateli poi ad anelli sottilissimi.

Cottura

  • - Preparate il sugo.
    Mettete l'olio, la foglia di alloro e i cipollotti in un tegame antiaderente.
    Fate soffriggere per qualche minuto mescolando spesso.
    Aggiungete i calamari, fateli insaporire per un pio di minuti su fiamma viva, mescolando spesso.
    Sfumate con il vino.
    Quando la maggior parte del liquido di cottura sarà evaporato unite la passata di pomodoro e il concentrato.
    Proseguite la cottura su fiamma molto bassa fino a quando i calamari non sono teneri.
    Qualche minuto prima della fine della cottura unite anche i piselli.
    Regolate di sale.
    Aggiungete acqua calda o brodo solo se necessario.
  • - Cuocete e condite la pasta.
    Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua per cuocere la pasta al dente seguendo le indicazioni dei tempi sulla confezione.
    Quando l'acqua bolle salate e cuocete la pasta.
    Nel frattempo sminuzzate prezzemolo ed erba cipollina con le mani oppure tagliateli con un coltello di ceramica per non farli ossidare.
    Scolate la pasta molto bene e versatela nel tegame col sugo.
    Fate insaporire tutti gli ingredienti per un minuto, mescolando accuratamente.
    Spegnete il fornello.
    Aggiungete le erbe aromatiche e mescolate.

A tavola

  • - Impiattate e servite la pasta calda.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Potete usare anche i calamari surgelati avendo cura di farli scongelare a temperatura ambiente in anticipo.
  • - Come potete vedere tra gli ingredienti non compare l'aglio perchè mio marito ed io siamo convinti che il suo sapore copra eccessivamente gli altri ingredienti. Ma ovviamente potete aggiungerlo tranquillamente.
  • - In realtà io e mio marito ricorriamo sempre più spesso ad una nuova tecnica di cottura, molto più salutare. Stiamo limitando moltissimo il soffritto che non fa molto bene e il nostro fegato ci sta ringraziando ;)
    Facciamo stufare i cipollotti in un filo di acqua. Poi aggiungiamo i calamari con la passata e il concentrato di pomodoro, l'alloro e il vino. Regoliamo di sale. Avviamo la cottura su calore moderato e a pentola semicoperta, mescolando di tanto in tanto. Solo se necessario, aggiungiamo acqua calda. Versiamo i piselli, scolati del loro liquido di conservazione, solo all'ultimo minuto. L'olio e le erbe aromatiche le aggiungiamo dopo aver completato la cottura della pasta nel sugo a fornello spento. Mescoliamo bene e serviamo. Vi assicuro che la pasta è altrettanto buona se non di più e riusciamo a conservare intatte le virtù benefiche dell'olio d'oliva e delle erbe aromatiche.
  • - Gli spaghetti che utilizziamo per questo piatto sono integrali come potete vedere nella foto perché hanno un picco glicemico decisamente più basso della pasta raffinata. Non li imponiamo di certo ai nostri ospiti. Per cui vi posso dire che questo primo piatto lo potete realizzare tranquillamente con la vostra pasta preferita.

Idea menu

  • - Potete preparare gli spaghetti con calamari e piselli come piatto unico nel menu quotidiano oppure inserirlo in un menu di mare più completo. Nel secondo caso le dosi sono sufficienti per un numero maggiore di persone.
  • - Nel paragrafo successivo trovate il link ad un menu di mare con questi spaghetti come primo piatto.

I link utili per questa ricetta

  • - Menu di mare sfizioso. Tutte le portate, dall'aperitivo al dolce per preparare un menu completo con solo pesce, molluschi e crostacei.

Note di alimentazione

  • - Il piatto è abbastanza ricco di ingredienti e per questo motivo mi sono limitata a meno di 70 g di pasta a porzione quando la porzione di pasta raccomandata è 80 g. Inoltre non è sempre una scelta felice abbinare i legumi, fonte di proteine, a pesce o carne (altra fonte di proteine). Quindi non abusatene.
  • - Come si può dedurre dall'apporto nutritivo per porzione per completare il pasto si può aggiungere della verdura cruda di stagione da sgranocchiare (per gli affamati) e naturalmente frutta fresca.
    Vi riporto le dosi a testa se volete cambiare le porzioni. Se preparate questi spaghetti per un menu completo riducete la quantità di pasta a 50 g e di conseguenza, proporzionalmente anche gli altri ingredienti.
    70 g di pasta, 110-120 g di calamari, 1 cucchiaio di piselli in scatola, 1 cucchiaio di olio d'oliva, 80 ml di vino bianco (poco meno di un bicchiere piccolo). La quantità di verdure ed erbe aromatiche può essere variata senza incidere significativamente sull'apporto nutritivo.
  • - Tutte le ricette di casa nostra possono essere realizzate senza sale, il loro gusto deriva dall'abbinamento dei vari ingredienti. Per navigare all'interno del sito tenete d'occhio la barra di navigazione verde in alto. Vi porta dove volete ;)

Qual è il vino giusto per la ricetta " Spaghetti calamari e piselli "?

Io e mio marito adoriamo la Vernaccia di Oristano (vino bianco della Sardegna) con questo piatto di spaghetti soprattutto d'estate. Ovviamente il vino non deve essere invecchiato.