Fusilli radicchio e speck

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

I fusilli al radicchio e speck sono un primo piatto tipico dell'inverno e dell'inizio della primavera quando si trovano le arance di produzione italiana. Ottimo per il sapore ma anche per le modalità di cottura. Senza soffritto e con l'aggiunta, solo alla fine, di olio d'oliva a crudo. I fusilli che vedete nella foto sono di farro ma potete usare tranquillamente la qualità di pasta che più vi picae.

pasta con radicchio e speck su piatto bianco
zoom »
Fusilli radicchio e speck

Ingredienti / Dosi per 2

  • Fusilli di farro integrali - g 140
  • Radicchio di Treviso - g 200
  • Speck - g 100 in un'unica fetta
  • Arance - 1 (circa g 150)
  • Erba cipollina secca - 1 cucchiaio
  • Prezzemolo secco - 1 cucchiaio
  • Alloro secco - 1 foglia
  • Concentrato di pomodoro - 1 cucchiaio
  • Vino bianco secco - 100 ml
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 15 minuti
    cottura: 35 minuti
    totale: 50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 529 (kcal) 27 % GDA (*) - 2212 (kJ)
    Proteine: 25,1 (g) 51 % GDA
    Grassi: 22,2 (g) 32 % GDA
    Carboidrati totali: 51,5 (g) 20 % GDA
    di cui zuccheri: 9,2 (g) 11 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (214 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta pasta radicchio e speck

Preparazione e cottura

  • - Preparate gli ingredienti.
    Lavate il radicchio e tagliatelo in striscioline.
    Tagliate lo speck a dadini.
    Lavate l'arancia, asciugatela e grattate la buccia senza rimuovere la parte bianca.
    Spremete poi il succo.
  • - Preparate il sugo.
    Mettete in un saltapasta il radicchio, il succo d'arancia, la scorza grattugiata, il concentrato di pomodoro, il vino, lo speck e le erbe aromatiche.
    Regolate di sale.
    Allungate il tutto con un bicchiere di acqua.
    Cuocete su fiamma moderata, mescolando di tanto in tanto, fino a quando non si riduce il liquido di cottura.
  • - Cuocete la pasta.
    Nel frattempo cuocere i fusilli al dente seguendo le indicazioni sulla cottura.
    Scolate la pasta.

A tavola

  • - Trasferite la pasta nel tegame.
    Mescolatela al sugo, su fiamma viva.
    Spegnete il fornello, aggiungete l'olio, mescolate ancora e servite.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Regolatevi per la cottura del radicchio a seconda dei vostri gusti. Le dosi che ho consigliato sono ideali se preferite le verdure croccanti; in caso contrario allungate i tempi a aggiungete altra acqua.
  • - Potete usare anche un altro tipo di pasta corta (kamut, semola ...)
  • - Ovviamente potete servire la pasta accompagnandola con il parmigiano.

Idea menu

  • - La pasta radicchio e speck è un perfetto piatto unico a cui eventualmente si può aggiungere frutta fresca. Ideale per il menu quotidiano.
  • - Non la suggerisco per un menu completo per i vostri inviti per le modalità di cottura.

Note di alimentazione

  • - La ricetta è nell'ottica di una sana alimentazione per le modalità di cottura.
    Non si soffrigge nulla e si usa l'olio a crudo.
  • - La quantità di speck è la porzione consigliata di salumi ma vi ricordo che i salumi andrebbero consumati una volta alla settimana. Quindi non la preparate troppo spesso.
  • - La pasta radicchio e speck è un ottimo piatto unico, completo da tutti i punti di vista. Pasta e radicchio forniscono i carboidrati, lo speck le proteine e l'olio d'oliva i grassi.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Fusilli radicchio e speck "?

Mio marito ed io vi suggeriamo un rosso a basso contenuto di tannini come lo Schiava o il Lagrein dell'Alto Adige. Oppure il Bardolino (vino del Veneto).