Sagne con fagioli

Ricetta tradizionale del centro Italia tradizionale

Le sagne sono un tipo di pasta preparata in casa tipica del centro Italia. Si ritrova in ricette tradizionali in Abruzzo o in Ciociaria. Viene tagliata con modalità diverse e condita diversamente a seconda della zona. Le ricette più ricorrenti però sono sagne e fagioli o sagne e ceci. Io vi propongo la mia versione di sagne e fagioli come l'ho imparata da mio nonna abruzzese che già allora evitava il soffritto per rendere il piatto più digeribile. Inoltre lei cuoceva la pasta e i fagioli in acque diverse ma qui le scuole di pensiero si dividono ;))
sagne e fagioli-la foto mostra un primo piano della pasta fresca condita con fagioli e un sugo brodoso con pomodori zoom »
Sagne e fagioli

Ingredienti / Dosi per 4

  • Per la pasta
  •  
  • Farina - 400 g
  • Acqua tiepida
  • Sale
  •  
  • Per il sugo
  •  
  • Fagioli freschi da sgranare - 700 g
  • Cipolla - 50 g
  • Erba cipollina - 2 cucchiai
  • Alloro secco - 1 foglia
  • Pomodori maturi - 100 g
  • Concentrato di pomodoro - 1 cucchiaio
  • Peperoncino - un pezzetto
  • Olio extravergine d'oliva - 3 cucchiai
  • Acqua - quanto basta
  • Sale
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    più il tempo per preparare la pasta
    cottura: almeno un'ora
    totale: 1 ora 30 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 540 (kcal) 27 % GDA (*) - 2261 (kJ)
    Proteine: 20,9 (g) 42 % GDA
    Grassi: 9,0 (g) 13 % GDA
    Carboidrati totali: 100,2 (g) 38 % GDA
    di cui zuccheri: 5,0 (g) 6 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (143 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta sagne e fagioli

Preparazione e cottura

  • - Preparate la pasta.
    Impastate la farina con un pizzico di sale e tanta acqua quanto è necessaria.
    L'impasto deve risultare morbido ed elastico.
    Lasciate riposare l'impasto per almeno 20 minuti.
    Poi stendetelo in una sfoglia non troppo sottile.
    Spargete la semola sulla superficie e arrotolate la sfoglia.
    Tagliatela in striscioline di circa 2 centimetri e poi ogni striscia in porzioni più piccole obliquamente.
    Stendete la pasta su vassoi spolverizzati con semola e fatela seccare.
  • - Nel frattempo ...
    ... sgranate i fagioli, copriteli con 2 litri di acqua fredda e aggiungete la cipolla, la foglia di alloro, i pomodori tagliati a pezzetti, il concentrato di pomodoro e il peperoncino.
    Portate a bollore, abbassate la fiamma e proseguite la cottura per circa 45 minuti o fino a quando i fagioli non diventano teneri.
    Difficile stabilire bene i tempi di cottura dei fagioli perchè dipendono da molti fattori; quindi è necessario seguire accuratamente la cottura.
    Bisogna tenere presente che il sugo deve rimanere brodoso e anche questo è un discorso soggettivo.
    Io vi suggerisco di tenere da parte un po' di acqua calda da aggiungere nel caso che il sugo si asciugasse troppo o si easurisse l'acqua durante la cottura (i fagioli non si devono scoprire mai).
    Quando i fagioli sono pronti, eliminate la foglia di alloro, riducete a puré almeno la terza parte e poi unitela al resto del sugo.
    A questo punto, a fuoco spento, regolate di sale e unite anche l'erba cipollina.
  • - Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata.
    Anche qui i tempi di cottura non possono essere precisati perché tutto dipende dallo spessore della sfoglia.

A tavola

  • - Scolate la pasta e versatela nel sugo caldo.
    Unite anche l'olio.
    Mescolate.
    Il piatto è pronto.
    Servite accompagnando con una ciotola di Parmigiano o di Pecorino a seconda dei gusti.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - In commercio esistono anche le sagne industriali che risparmiano la fatica di fare la pasta. Sono in vendita nei centri commerciali più grossi e riforniti. In realtà io preparo in questo modo spesso anche pasta e fagioli usando il formato di pasta corta più idoneo.
  • - Quando non ci sono i fagioli freschi utilizzo fagioli borlotti secchi. Per queste dosi vanno bene 150 g.
  • - È sbagliato pensare che sia un piatto esclusivo delle stagioni fredde. Io lo faccio anche in estate. Basta servirlo tiepido o freddo.
  • - Nell'acqua di cottura dei fagioli può essere aggiunto l'aglio e tutti gli odori che gradite, dal sedano al prezzemolo alla carota.
  • - Fuori stagione potete usare i pomodori pelati al posto di quelli maturi e freschi.
  • - Nel sugo di fagioli molti aggiungono l'osso di prosciutto o le cotiche. Io invece sto attenta alla quantità di grassi. Al giorno d'oggi non si può pensare di mangiare come una volta. Ma la mia versione è comunque ottima. Valutate voi il da farsi.

Idea menu

  • - La mia versione di sagne e fagioli è una ricetta vegetariana adatta a tutte le stagioni.
  • - Ovviamente sagne e fagioli sono un piatto unico. Il pasto può essere completato con insalata fresca e frutta di stagione.

Note di alimentazione

  • - Sagne e fagioli o pasta e fagioli è un ottimo piatto della tradizione mediterranea. L'abbinamento pasta e legumi è perfetto perché i legumi forniscono le proteine e la pasta l'energia dei carboidrati. Ovviamente non va abbinata una pietanza altrimenti le calorie esplodono!

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Sagne con fagioli "?

I migliori vini secondo me e mio marito sono il Pomino Rosso (vino della Toscana) oppure il Bardolino (vino rosso del Veneto).