Spaghetti alla chitarra con anatra

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Ieri era festa. Bello il giorno di festa, qualsiasi essa sia. Si ha più tempo per pensare, stare in famiglia e … cucinare. E così pensa che ti ripensa è venuto fuori questo piatto che ci è piaciuto moltissimo e che pubblichiamo in vista di tutte le feste che verranno. Pochi e semplici ingredienti per un piatto gustoso. E non si butta via proprio niente.

spaghetti conditi consugo d'anatra
zoom »
Spaghetti alla chitarra al sugo d'anatra

Ingredienti / Dosi per 4

  • Per gli spaghetti alla chitarra all'uovo
  • Farina di kamut - 150 g
  • Farina di grano tenero - 50 g
  • Uova intere - 2
  • Sale
  •  
  • Per il sugo
  • Cosce di anatra - 2 (350 g)
  • Cipollotti freschi - 2 (120 g)
  • Erba cipollina tritata - 2 cucchiai
  • Prezzemolo tritato - 2 cucchiai
  • Alloro secco - 1 foglia
  • Pisellini, carotine e mais in scatola - 1 da 380 g
  • Vino rosé - 150 ml
  • Olio extravergine d'oliva - 3 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 60 minuti
    più il tempo di riposo della pasta
    cottura: 50 minuti
    totale: 1 ora 50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 437 (kcal) 22 % GDA (*) - 1827 (kJ)
    Proteine: 28,8 (g) 38 % GDA
    Grassi: 17,2 (g) 25 % GDA
    Carboidrati totali: 42,4 (g) 16 % GDA
    di cui zuccheri: 2,2 (g) 3 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (7 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta spaghetti alla chitarra freschi con sugo all'anatra

Preparazione e cottura

  • - Preparate la pasta con le farine in elenco e tagliatela con la chitarra o con lo strumento che avete per spaghetti di grosso diametro.
    Stendetela e fatela riposare.
  • - Nel frattempo preparate il sugo.
    Mettete a bollire le due cosce di anatra con uno dei due cipollotti per circa 40 minuti.
    Fateli stiepidire.
    Nel frattempo tritate il secondo cipollotto e mettetelo in un saltapasta (va bene anche il wok) con l’olio e la foglia di alloro.
    Eliminate la pelle dalle cosce e disossatele ricavando la carne in filetti.
    Aggiungeteli nella pentola e fate soffriggere il tutto su fiamma dolce per qualche minuto.
    Versate il vino, fate evaporare per qualche minuto e poi aggiungete qualche cucchiaio di brodo in cui avete cotto le cosce.
    Unite le erbe aromatiche e completate la cottura su fiamma dolce e a pentola semicoperta.
    Pochi minuti prima di spegnere il fornello aggiungete le verdure in scatola (ricordatevi di tagliare patate e carotine in pezzi più piccoli) e regolate di sale.
    Il sugo deve rimanere morbido perchè gli spaghetti alla chitarra ne assorbono parecchio.
  • - Cuocete la pasta al dente, scolatela, trasferitela nella pentola e fatela insaporire per non più di un minuto su fiamma vivace.

A tavola

  • - Servite immediatamente accompagnando la pasta con parmigiano grattugiato.
    Se avete ospiti ricordatevi di non mettere mai a tavola il piatto già spolverato di formaggio grattugiato. Fate girare invece la formaggiera. Ogni ospite potrà servirsi da solo.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Gli spaghetti alla chitarra appartengono alla tradizione abruzzese. I miei nonni paterni erano abruzzesi ed io mangio questo tipo di spaghetti da quando ero bambina. Da adulta ho imparato a farli. A casa ho la chitarra, trovata in autostrada, in un autogrill. Oltre a prepararli tradizionalmente ho imparato a farli con la farina integrale, di farro o di kamut come in questo caso.
    Ricordate che ogni ricetta non può essere assoluta nelle dosi. Soprattutto la pasta fatta in casa. Infatti quando ho inventato questa ricetta mi sono accorta che il mio impasto aveva bisogno di altro liquido e io ho aggiunto qualche cucchiaio del brodo di anatra. Potete immaginare il sapore? ;))
    La pasta è venuta eccezionale, morbida ed elastica.
  • - In commercio potete trovare facilmente spaghetti alla chitarra freschi o secchi. Non c'è bisogno di farli in casa.

Idea menu

  • - Il piatto è già molto ricco quindi se lo preparate per il pranzo domenicale fatelo seguire solo da verdure di stagione e frutta.
  • - Se invece lo inserite in un menu completo di terra, diminuite le porzioni e abbinate tutto ciò che volete perché il suo sapore non sovrasta nessun altro piatto.

Note di alimentazione

  • - Il piatto non è particolarmente ricco di calorie ma è fatto con carne d'anatra che è grassa e con verdure in scatola che non sono il meglio per un'alimentazione salutare. Quindi non va fatto troppo spesso. In più è lungo da fare anche se semplice.
  • - Fibre per porzione: 1,2 grammi

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Spaghetti alla chitarra con anatra "?

Un lambrusco o un vino rosso giovane sono l'abbinamento migliore per me e mio marito.