Risotto alle fragole e speck

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Ho pensato al risotto alle fragole e speck subito dopo aver realizzato la faraona ripiena di ciliegie, speck e cuscus. È stato in quel momento infatti che nella mia mente ho associato le fragole allo speck e la mia intuizione era giusta. La combinazione è deliziosa e il risotto è semplicemente fantastico. Secondo me è un piatto ideale per il menu di tutti i giorni quando avete voglia di fare qualche cosa di diverso ma è interessante anche se siete alle prese con un menu completo per un'occasione speciale.

risotto alle fragole con l'aggiunta di speck
zoom »
Risotto alle fragole e speck

Ingredienti / Dosi per 2

  • Riso - 160 g
  • Porri - 1 da 250 g
  • Fragole sode ma mature - 120 g
  • Speck - 30 g, in fette sottili
  • Erba cipollina fresca - qualche stelo
  • Acqua - 800 ml
  • Spumante brut - 200 ml
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: 15 minuti
    cottura: 25 minuti
    totale: 40 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 448 (kcal) 23 % GDA (*) - 1875 (kJ)
    Proteine: 12,7 (g) 26 % GDA
    Grassi: 13,7 (g) 20 % GDA
    Carboidrati totali: 73,1 (g) 28 % GDA
    di cui zuccheri: 8,3 (g) 10 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (56 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta risotto alle fragole e speck

Preparazione e cottura

  • - Preparate il brodo.
    Io in genere faccio il brodo per il risotto senza il dado.
    Per questa ricetta affettate il porro.
    Mettete la metà del porro nella risottiera insieme all'olio e l'altra metà nel pentolino per il brodo.
    Aggiungete l'acqua, salate e portate ad ebollizione.
  • - Avviate la cottura del risotto.
    Fate soffriggere il porro nell'olio su fiamma molto bassa.
    Aggiungete il riso e fatelo tostare.
    Versate lo spumante evitando che formi la schiuma.
    Fate riassorbire il vino.
    Aggiungete un paio di mestoli di brodo con tutto il porro.
    Proseguite nella cottura aggiungendo il brodo bollente ogni volta che è necessario.
  • - Nel frattempo ...
    Tagliate a striscioline lo speck.
    Mondate e lavate le fragole.
    Tamponate l'eccesso di acqua con carta assorbente da cucina.
    Tenete da parte un paio di fragole intere e riducete a purè il resto.
    Lavate l'erba cipollina.
    Tamponate l'eccesso di acqua con carta assorbente da cucina.
  • - Un paio di minuti prima di spegnere il fornello unite anche il puré di fragole.
    A fornello spento unite anche lo speck e l'erba cipollina tagliuzzata in piccoli pezzi.
    Mescolate accuratamente.
    Assaggiate per controllare il sale.

A tavola

  • - Trasferite il risotto in piatti individuali.
    Guarnite con le fragole intere.
    Servite subito.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Se volete guarnire i piatti individuali con fette di speck arrotolate come vedete nella foto, dovete acquistare un quantitativo maggiore di speck ma i valori di calorie e grassi sono destinati ad aumentare.
  • - Potete anche tagliare a piccoli pezzi le fragole intere e unirle al risotto ancora bollente invece di guarnire i piatti. È veramente squisito.
  • - Calcolate bene le porzioni. Il risotto è buonissimo ma non va riscaldato perché perde moltissimo in sapore.

Idea menu

  • - Come ho già scritto all'inizio della pagina il risotto alle fragole e speck può essere preparato sia per il menu in casa di tutti i giorni sia per un menu completo in occasioni speciali. È perfetto per le cerimonie per esempio. In questo caso potete raddoppiare le porzioni, tranquillamente.

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - Vediamo qualche consiglio utile per quando scegliete di preparare questo risotto per il menu di tutti i giorni.
    Il risotto alle fragole e speck ha un contenuto calorico medio che non consente però di abbinare un secondo di carne o pesce se volete rimanere all'interno dell'apporto nutritivo del pranzo. Tra l'altro dovreste preferire sempre riso o pasta a pranzo. Concedetevi una verdura di stagione e frutta fresca.
  • - Ovviamente potete preparare il risotto usando il brodo di dado anche se io personalmente lo sconsiglio. La cucina naturale e salutare bandisce tutto ciò che contiene conservanti e prodotti chimici. E questo è un concetto valido, a maggior ragione, se avete bambini.
  • - Fibre per porzione: 4,1 g

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Risotto alle fragole e speck "?

Io uso in genere un buon spumante brut per cuocere il risotto che è poi quello che servo anche a tavola. La prima volta che ho preparato questo risotto avevo in casa il Blanc de Blancs della Riccadonna. Mi è piaciuto molto. Ho usato anche il Prosecco di Conegliano-Valdobbiadene Spumante (Veneto) e in questo caso devo dire che quello che preferiamo io e mio marito è prodotto dall'azienda Le Carline Sarà perché è biologico, sarà perché è veramente buono ma per noi è sicuramente il migliore che abbiamo assaggiato.