Zucchine grigliate

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Zucchine grigliate con poco olio
zoom »
Zucchine grigliate

Ingredienti / Dosi per 4

  • Zucchine - 800 g
  • Aceto aromatizzato - 2 cucchiai
  • Erba cipollina secca - 1 cucchiaio
  • Prezzemolo secco - 1 cucchiaio
  • Olio extravegine d'oliva - 3 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione 15 minuti
    più il tempo della marinatura
    cottura: 20-30 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: XX (kcal) - XX (kJ)
    Proteine: XX (g)
    Grassi: XX (g)
    Carboidrati totali: XX (g)
    di cui zuccheri: XX (g)

Scarica il PDF della ricetta (164 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Le zucchine grigliate come tutte le verdure grigliate richiedono tanto olio, lo sa perfettamente chi le prepara a casa.
Io e Carlo abbiamo scoperto come ridurre la quantità di olio. La tecnica giusta è quella della marinatura. Ecco come.

Pulite le zucchine. Togliete le estremità, lavatele e tagliatele a fette per il lungo. Le fette non devono essere nè troppo sottili nè troppo spesse.
Prendete due cucchiai di olio e due cucchiai di aceto aromatizzato. Mescolateli insieme in una ciotolina molto velocemente per avere un'emulsione.
Prendete un piatto largo e profondo o una teglia di ceramica da forno. Cominciate a distribuire le fette di zucchine, senza sovrapporle. Aiutandovi con un cucchiaino distribuite un po' dell'emulsione di aceto e olio sul primo strato di zucchine. Potete anche spennelarle. Sovrapponete un secondo strato, passatele con l'emulsione... Proseguite così fino ad esaurire tutti gli ingredienti.
Coprite con un canovaccio e lasciate marinare per un paio di ore.
Ungete una bistecchiera antiaderente con un cucchiaio di olio. Mettetela sul fornello e disponete le fette di zucchine. Cuocete a fiamma moderata per qualche minuto su entrambi i lati. La cottura è molto personale.
Mentre cuocete le zucchine mescolate insieme i due cucchiai di erbe aromatiche.
Trasferite le fette di zucchine, una volta cotte, sul piatto di servizio e cospargete ogni strato del trito di erbe aromatiche. Regolate di sale.
Il piatto è pronto e non necessita di ulteriore olio.

Suggerimenti

  • - Due parole sull'aceto aromatizzato. Noi in genere prepariamo a casa l'aceto alle rose o l'aceto ai lamponi. Nei negozi specializzati comunque si trovano altri tipi di aceto per esempio aromatizzato al pomodoro. Per questa ricetta utilizziamo l'aceto ai lamponi.
  • - Potete usare erba cipollina e prezzemolo fresco se li preferite.
  • - Una volta cotte le zucchine grigliate possono essere conservate per un paio di giorni in frigorifero. Portatele comunque a temperatura ambiente prima di servirle. Potete quindi preparle anche il giorno prima.

Note di alimentazione

  • - Le zucchine grigliate sono un piatto vegetariano e in maniera particolare vegan.
  • - Sono ideali anche per chi deve seguire una dieta senza pomodoro. In questo caso dovete stare attenti a scegliere l'aceto giusto.