Zuppa di verze e fagioli

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

zuppa di verza e fagioli, ricetta vegetariana e vegana
zoom »
Zuppa di verze e fagioli

Ingredienti / Dosi per 4

  • Verza - 1 kg
  • Fagioli cannellini giganti secchi - 120 g
  • Polpa di pomodoro - 200 g
  • Cipolle novelle - 100 g
  • Erba cipollina secca - 1 cucchiaio
  • Alloro secco - 2 cucchiaini
  • Olio extravergine d'oliva - 3 cucchiai
  • Sale
  • Parmigiano grattugiato, se piace
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    più il tempo per far rinvenire i fagioli
    cottura: minimo 60 minuti
    tempo totale: 90 - 120 minuti
    più il tempo per far rinvenire i fagioli
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 235 (kcal) 12 % GDA (*) - 985 (kJ)
    Proteine: 12,3 (g) 25 % GDA
    Grassi: 8,3 (g) 12 % GDA
    Carboidrati totali: 32,8 (g) 13 % GDA
    di cui zuccheri: 10,0 (g) 12 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (343 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

La zuppa di verze e fagioli è un ottimo piatto unico vegetariano, completo dal punto di vista nutritivo se servito con fette di pane grigliato. Ancora meglio se il pane è integrale o al farro o al kamut.
Per fare la zuppa di verze e fagioli vi servono pochi ingredienti ma un po' di pazienza e di tempo per cuocerla. Infatti richiede almeno 60 - 90 minuti di cottura. Procuratevi: una verza medio piccola o metà verza di grosse dimensioni, fagioli cannellini secchi da far rinvenire oppure fagioli in scatola, cipolle novelle, polpa o in alternativa passata di pomodoro, erbe aromatiche (alloro ed erba cipollina) e olio d'oliva di buona qualità.
La zuppa di verze e fagioli è un tipico piatto invernale visto che la verza è un ortaggio che ha questa stagionalità.

Ecco la ricetta della zuppa di verza e fagioli!

Il giorno prima. Fate rinvenire i fagioli in acqua fredda per almeno 12 ore durante la notte precedente.

Preparate gli ingredienti ed avviate la cottura. Scolate i fagioli, lavateli sotto l'acqua corrente e metteteli in una grossa casseruola insieme alla cipolla novella tritata, alla polpa di pomodoro e agli odori.
Coprite con l'acqua e avviate la cottura su fiamma dolce e a pentola semicoperta.
Nel frattempo tagliate la verza molto sottile e lavatela.
Dopo 30 minuti aggiungete la verza.

Proseguite la cottura. Continuate la cottura per almeno altri 30 minuti o fino a quando i fagioli sono teneri.
Aggiungete acqua bollente durante la cottura, se necessario e tenendo conto della consistenza che volete ottenere alla fine.

L'ultimo tocco. A fine cottura regolate di sale, aggiungete l'olio, mescolate, aspettate che la zuppa intiepidisca e servite accompagnando con parmigiano grattugiato.

Suggerimenti

  • - Se avete ospiti non spolverizzate subito con il Parmigiano, è sempre meglio servirlo in una ciotola a parte. Sono sempre di più le persone intolleranti a latte e derivati.
  • - Volendo, si possono tostare delle fette di pane e disporle nel piatto fondo versando sopra la zuppa. Oppure se preferite accompagnarla con un pezzo di focaccia.
  • - Potete anche aggiungere una o più carote se vi piacciono.
  • - Potete anche usare fagioli in scatola. Una scatola da 400 g.
  • - La zuppa di verze e fagioli è ottima anche preparata in anticipo, fin dal giorno prima.
  • - La foto mostra come servirla correttamente se avete ospiti. Alternativamente potete usare un piatto fondo.

Note di alimentazione

  • - Le zuppe di verdure e legumi sono preziose per un'alimentazione sana ed equilibrata. Ma imparate a farle bene. Io evito i soffritti per poter aggiungere l'olio d'oliva a crudo e conservarne tutti i benefici. Preferisco i legumi secchi per evitare il cibo in scatola, ricco di sale. Così controllo anche gli ingredienti e la loro filiera.
  • - Come potete vedere dall'apporto nutritivo la zuppa di verdura anche con l'aggiunta di legumi, ma nella giusta quantità, è un'ottima scelta quando si vogliono tenere sotto controllo le calorie, i grassi e le proteine. Per me rappresenta il piatto preferito quando programmo per la sera la pizza.
  • Loretta, dottoressa in Biologia e Microbiologia

Qual è il vino giusto per la ricetta " Zuppa di verze e fagioli "?

Il nostro suggerimento è: Bardolino (vino rosso del Veneto).