Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
   

Antipasti di mare freddi all'italiana

Antipasti freddi di pesce. In che periodo dell'anno si servono? praticamente sempre, senza alcuna distinzione tra mesi invernali ed estivi anche se si preferiscono quando fa caldo. Sia farli che mangiarli, vero? Potete usare pesce, crostacei e molluschi.

Come servire gli antipasti di mare freddi

Volete subito qualche idea?
Che ne pensate del carpaccio di pesce? al giorno d'oggi si fa con il salmone, il tonno, il pesce spada. Io ho mangiato anche il carpaccio di gamberi e di polpo. Deliziosi.
E poi ci sono l'insalata di mare, le alici marinate, il pesce in carpione, le ostriche, i gamberi crudi. Saranno anche tradizionali e molto usati ma è altrettanto vero che piacciono molto a tutti gli amanti della cucina di mare.
Io preparo spesso anche insalate di gamberi o scampi, con l'aggiunta o meno di verdure e salse varie. Sono invitanti e gustose e possono essere usate per assemblare piatti di stuzzichini assortiti che rimangono la scelta più appetitosa e gettonata.

area indice

Le nostre proposte

Questo piatto è legato alla tradizione italiana. In particolare alla cucina siciliana. Le alici crude marinate sono buonissime ma il pesce deve essere di prima qualità. Le alici carnose e soprattutto freschissime. Affidatevi alla vostra pescheria di fiducia se non volete fare brutte figure.

Le alici vengono servite insieme ad altri bocconcini di pesce tutti dal sapore un po' forte.
È un piatto semplice da fare in casa purchè si abbiano materie prime fresche, soprattutto il pesce. Anche in questo caso vi raccomando di affidarvi alla vostra pescheria di fiducia per non dover fare poi le alici fritte quando arrivate a casa ... ;)))

Ottima soluzione da servire in qualsiasi occasione. Una volta se lo potevano concedere in pochi, oggi è più alla portata di tutti. Un'unica raccomandazione: il salmone deve essere freschissimo e quindi vi dovete rivolgere ad una pescheria di cui vi fidate. Altrimenti rischiate di portare in tavola un pesce che può aver subito processi di congelamento e successivo scongelamento con conseguenze che potete facilmente inutire ;)))

Il pesce crudo divide le persone. Conosco gente che lo ama da morire e chi invece non si fida. Vi propongo questo piatto sicura di far ingolosire gli amanti delle crudité. Nella pagina tratto anche il problema della mancanza di cottura.

Straordinario l'abbinamento tra tartufo e gamberi.
La nostra ricetta è semplice ma buonissima. La potete abbinare alle capesante grigliate, anche a quelle con frutta secca, al pesce al naturale o affumicato a fette. È ottima però anche servita insieme ad altri stuzzichini in un antipasto assortito.

È una nostra versione realizzata apposta per Natale ma che in realtà riproponiamo spesso a grande richiesta dei nostri numerosi amici e ospiti. Si prepara in anticipo e la potete presentare anche su crostini caldi.

Tartine di polenta guarnite in modo delizioso accompagnano salmone affumicato con alga nori e carpaccio di pesce spada. Niente male, vero?

Servite le ostriche su uno strato di ghiaccio accompagnandole con fette di limone e pepe. Ognuno le condirà a suo gradimento. Attenti però. Non tutti le gradiscono. Quindi se non conoscete i gusti dei vostri ospiti pensate anche a qualche cosa di alternativo.

Peperoncini ripieni di tonno, acciughe e capperi. Da gustare come stuzzicante antipasto.

Il pesce in carpione si può servire tutto l'anno.
La ricetta non è difficile e va benissimo per un antipasto misto di pesce. Il pesce viene cotto e quindi non avete la preoccupazione di portare a casa il pesce "ancora vivo" per servirlo crudo ;))) Scherzo ovviamente sul pesce crudo ma considerate che il pesce crudo marinato provoca sempre qualche perplessità. Io eviterei di offrirlo per esempio a gente che non conosco bene. Infatti non è gradito a tutti!