L'Autentica Cucina Italiana

Carne equina

La carne di cavallo divide la gente. C' chi ama tanto i cavalli e li considera animali da compagnia e non può neanche prendere in considerazione l'idea di avere un pezzo della loro carne nel piatto. E c' chi la mangia regolarmente per abitudini del posto o di famiglia. Una volta gli allevamenti di cavalli da macello si trovavano frequentemente anche in Italia. Oggi la carne arriva soprattutto dall'estero.

brasciole pugliesi realizzate con carne di cavallo
Brasciole pugliesi con carne di cavallo

Come cuocere la carne di cavallo

Non a tutti piace. Eppure è molto gustosa e si presta a molte ricette diverse.
Le costate cotte sulla griglia, al sangue, costituiscono un ottimo secondo, veloce da realizzare e salutare per chi ha carenza di ferro. Ma ricordatevi di aggiungere una spruzzata di limone perché il ferro possa essere assimilato.
Con le fettine si fanno delle ottime pizzaiole.
Il macinato si può mangiare crudo condito con succo di limone, sale e olio d'oliva oppure è la base di ottimi ragù o accompagna la polenta.
Lo stracotto o il brasato sono piatti unici.

Ricette tradizionali

Brasciole pugliesi o "alla barese"

Brasciole pugliesi o "alla barese"

Il piatto è pugliese e io l'ho conosciuto grazie a mio marito. In quella terra è abbastanza comune cuocere le fettine di cavallo come involtini in abbondante sugo di pomodoro. Così poi con il sugo si condisce la pasta e la carne diventa il secondo.