Tartara di manzo

Ricetta tradizionaletradizionale

La tartara o tartare di manzo, detta anche bistecca alla tartara o carne alla tartara è una ricetta originaria del nord della Francia e del centro Europa in genere che però oggi è diffusa in tutto il mondo. In pratica si tratta di un piatto di carne bovina che si consuma cruda, senza cottura. La ricetta è semplicissima tranne per la preparazione della carne che deve essere tagliata in punta di coltello e non macinata e neanche frullata. La carne viene poi aromatizzata come spiego più sotto.

Tartara di manzo: carne cruda con uovo. L'immagine mostra carne di manzo tagliata in punta di coltello e raccolta a nido con al centro una cavità con un tuorlo d'uovo crudo
Tartare di manzo

Ingredienti / Dosi per 6

  • Filetto di manzo - 600 g
  • Limoni - 1
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Prezzemolo fresco tritato - 1 cucchiaio
  • Salsa Worcester - 1 cucchiaino
  • Uova freschissime - 6
  • Sale
  • Pepe, se piace
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 10 minuti
    più il riposo (30 minuti)
    cottura: non richiede cottura
    totale: 40 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 261 (kcal) 14 % GDA (*) - 1090 (kJ)
    Proteine: 27,5 (g) 55 % GDA
    Grassi: 16,6 (g) 24 % GDA
    Carboidrati totali: 0,2 (g) 1 % GDA
    di cui zuccheri: 0,2 (g) 1 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (169 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta tartare di carne

Preparazione

  • - Tagliate la carne.
    Prendete il filetto e poggiatelo su un tagliere.
    Eliminate i nervetti e le parti grasse.
    Incominciate con il dividere la polpa in dadini usando un coltello affilato.
    Sminuzzate ulteriormente i dadini stando attenti a non spappolare la carne.
  • - Aromatizzate la carne.
    Trasferite la carne in una ciotola e aggiungere 4 cucchiai di succo di limone, l'olio, la salsa Worcester, il prezzemolo.
    Regolate di sale e pepe e mescolare delicatamente.
    Lasciate riposare la tartara qualche minuto prima di servire ma non superate i 30 minuti per non "cuocere" la carne nel succo di limone.
  • - Tenete in frigorifero fino al momento di servire.

A tavola

  • - Distribuite la carne nei singoli piatti compattandola e dandole l'aspetto di un panino.
    Con un cucchiaio formare una cavità nel centro e sgusciate il solo tuorlo d'uovo con un pizzico di sale.
    Servite immediatamente.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Usate solo carne di manzo, i pezzi migliori.
    La carne di vitello non ha molto gusto; quella di pollo e tacchino non sono buone crude.
    Sconsigliabile mangiare carne di maiale cruda.
    Ottima scelta è anche la carne di cavallo.
  • - Oltre al prezzemolo potete condire la carne anche con dell'erba cipollina fresca o secca.
  • - In commercio potete trovare anche gli appositi stampini per dare una forma più tradizionale.
  • - Non buttate i bianchi delle uova. Potete sempre usarli per legare verdure e fare frittate al forno. Oppure le meringhe.

Idee menu

  • - La bistecca alla tartara è un piatto che viene consumato tipicamente d'estate perché non richiede cottura.
    Molto sostanzioso, da accompagnare con insalata o verdura cruda e frutta.
    Non è detto però che si debba mangiare solo in estate. Per esempio si sposa bene con le arance e le olive oltre che con carote e peperoni crudi; in questo caso per trovare arance succose è necessario aspettare l'inverno.
  • - Non lo consiglio quando avete ospiti, soprattutto se scegliete la carne di cavallo. Non tutti amano la carne cruda.

Note di alimentazione

  • - Le calorie non sono eccessive perché la porzione di carne è giusta ma la bistecca alla tartara è un vero concentrato di proteine. Quindi attenzione. Sarebbe opportuno preparare a pranzo un piatto di pasta o riso con verdure per contenere le proteine.
  • - Ricordo anche che da più parti ci invitano a non consumare carne in modo eccessivo. Per la nostra salute e per l'ambiente.
  • - Altro problema legato alla carne alla tartara è il consumo di carne cruda. La gente in buona fede è convinta che basta la leggera marinatura nel succo di limone per eliminare qualsiasi inconveniente. In realtà il succo di limone è totalmente inefficace per batteri e parassiti. Quindi controllate bene la filiera della carne e non consumatene in modo eccessivo.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Tartara di manzo "?

Io e mio marito vi suggeriamo il Traminer aromatico se accompagnate la tartare con frutta e verdura oppure Lison Pramaggiore (ex Tocai dal Veneto); qualcuno abbina anche vini rossi come il Grignolino.