Salmone al forno

Ricetta tradizionale tradizionale

Il salmone al forno si cuoce intero. La sua preparazione non è difficile ed è un ottimo modo per presentare il salmone in tavola quando avete molti ospiti. Si prepara in un attimo e poi è il forno che cuoce mentre voi vi potete dedicare ad altro. Un'ottima soluzione quando si hanno ospiti e poco tempo, no? Rientra nella dieta mediterranea.

Ingredienti / Dosi per 10

  • Salmone intero - 1 da circa 1,800 kg
  • Burro - 30 g
  • Dragoncello
  • Succo di limone
  • Vino bianco secco
  • Sale fino e sale grosso
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    cottura: circa 60 minuti
    totale: 1 ora 20 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 239 (kcal) - 1001 (kJ)
    Proteine: 21,6 (g)
    Grassi: 16,5 (g)
    Carboidrati totali: 1,2 (g)
    di cui zuccheri: 1,2 (g)

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (218 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta salmone al forno

Preparazione e cottura

  • - Preriscaldate il forno a 200°C.
  • - Preparate il salmone.
    Pulite il salmone senza squamarlo.
    Incidete i fianchi con due o tre tagli perpendicolarmente alla lunghezza.
    Inserite all'interno dei tagli del burro lavorato con del sale e del succo di limone e un po' di dragoncello.
    Salate l'interno del pesce e aggiungete dei fiocchetti di burro e ancora un po' di dragoncello.
    Disponete su una grossa teglia della carta da forno o di alluminio, cospargetela di sale grosso e fiocchi di burro.
    Poggiate sopra il pesce.
  • - Infornate per circa 15 minuti.
    A questo punto irrorate il salmone con mezzo bicchiere di vino bianco, abbassate la temperatura a circa 180°C e proseguite la cottura per almeno altri 40 minuti o fino a quando la carne non è tenera, bagnando la superficie del pesce di tanto in tanto con il sugo di cottura.

A tavola

  • - A cottura completata, eliminate testa e coda.
    Aprite il pesce a metà.
    Eliminate la lisca centrale e disponete le due metà su un piatto di portata con la pelle rivolta verso l'alto.
    Con un coltellino rimuovete la pelle ed irrorate la superficie col fondo di cottura (passato al colino per eliminare eventuali squame).

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Il salmone al forno è buono anche freddo. Perciò se avanza, potete ripresentarlo in tavola freddo o riscaldato con qualche salsa.

Idea menu

  • - Il salmone è un pesce dalle carni pregiate che piace alla maggior parte della gente. Cuocere un intero salmone al forno significa prepararlo per un menu completo che richiama intorno alla tavola un buon numero di persone, non certo per una cena o un pranzo in famiglia di tutti i giorni. Ecco perché ho indicato un elevato numero di persone. Un salmone da 1,8 kg potrebbe essere sufficiente anche per più di dieci invitati ma tutto dipende dal resto del menu.
  • - Il salmone al forno è un'ottima scelta per il cenone della vigilia di Natale o ogni volta che programmate un menu di pesce completo dall'antipasto al secondo. Consultate il nostro indice degli antipasti di mare per trovare quello che fa al caso vostro (link nel paragrafo successivo). Come primo piatto potete scegliere tra le lasagne al sugo di pesce o qualsiasi formato di pasta fresca o secca con uno dei tanti sughi a base di molluschi, crostacei o pesce di mare.
    Ricordate di chiudere il vostro menu con un dolce in cui non compaia la panna. Potrebbe riservare brutte sorprese.

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - Calorie e grassi del salmone al forno si riferiscono solo al salmone e al burro utilizzato. In effetti gli unici due importanti ingredienti. Le calorie non sono tante ma la porzione è ridotta perché l'ho considerata in un menu completo. Una porzione normale di salmone fresca di 150 grammi (pesce pulito da tutti gli scarti) ha 301 calorie e 19,5 grammi di grassi. Però grassi buoni!
  • - Il salmone al forno non ha fibre. Ovviamente ;))

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Salmone al forno "?

Il Pinot Bianco del Trentino può essere un ottimo abbinamento con il salmone al forno ma tenete conto del fatto che una ricetta del giorno viene in genere fatta per un menu completo in occasioni speciali. In questo caso l'abbinamento deve essere scelto con l'intera serie delle portate.