Fettuccine alla romana

Ricetta tradizionale tradizionale

Le fettuccine alla romana sono un ottimo primo piatto a base di pasta all'uovo, funghi porcini secchi e fegatini di pollo. Ideali per il pranzo della domenica come piatto unico o quando avete amici o parenti per un menu completo. La cucina romana ci ha regalato molti succulenti piatti di pasta. Qui vi propongo la ricetta classica e una mia versione, più sbrigativa ma ugualmente buona.

Fettuccine alla romana servite in un piatto piano come vuole il galateo
zoom »
Fettuccine alla romana

Ingredienti / Dosi per 4

  • Fettuccine all'uovo - 250 g
  • Funghi porcini secchi - 20 g
  • Fegatini di pollo - 200 g
  • Passata di pomodoro - 400 g
  • Scalogno - 1 (40 g)
  • Aglio - 1 spicchio
  • Vino bianco secco - 150 ml
  • Burro - 20 g
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Sale
  • Parmigiano grattugiato, se piace
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    più il tempo per far rinvenire i funghi
    cottura: 30 minuti
    totale: 50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 449 (kcal) 23 % GDA (*) - 1881 (kJ)
    Proteine: 19.9 (g) 27 % GDA
    Grassi: 19,2 (g) 28 % GDA
    Carboidrati totali: 48,9 (g) 18 % GDA
    di cui zuccheri: 6,2 (g) 7 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (154 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta fettuccine alla romana

Preparazione

  • - Preparate i funghi secchi.
    Fate rinvenire i funghi secchi in una ciotola con acqua fredda per almeno un paio d'ore.
  • - Preparate gli ingredienti.
    Sbucciate la cipolla, lavatela e tritatela.
    Lavate i fegatini, asciugateli e tagliateli a dadini.
    Scolate, strizzate i funghi e tagliateli a pezzi più piccoli.
    Pelate lo spicchio d'aglio.

Cottura

  • - Cuocete i fegatini.
    Fate fondere il burro in un tegamino su fiamma molto bassa.
    Fate rosolare i fegatini facendoli colorare su tutti i lati.
    Rgolate di sale.
    Bagnate con il vino e fatelo evaporare a fuoco vivace.
  • - Preparate il sugo.
    In un tegame con l'olio fate appassire la cipolla fino a farla diventare trasparente e l'aglio.
    Togliete l'aglio e unite i funghi.
    Fateli cuocere per qualche minuto, mescolando.
    Aggiungete la passata di pomodoro, regolate di sale e cuocete su fuoco moderato per 15-20 minuti.
    Verso la fine della cottura unite i fegatini e fate ridurre il sugo.
  • - Cuocete la pasta.
    Nel frattempo cuocete in abbondante acqua salata le fettuccine.
    Scolatele molto bene e conditele con il sugo.

A tavola

  • - Servite immediatamente accompagnando con parmigiano grattugiato.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Il piatto è notevolmente più buono con le fettuccine fresche, ma possono essere usate anche quelle secche.
  • - La mia versione più veloce e light. Non metto burro e aglio e preparo un solo sugo al posto delle due preparazioni della ricetta tradizionale. Il gusto sta cambiando e sempre più gente apprezza i piatti meno unti, compresi mio marito ed io. Tendo ad usare poco aglio perché sono convinta che, se si usano ingredienti di qualità, il sapore dell'aglio sovrasta tutto e fa apprezzare meno la ricetta.
    In un tegame metto olio, cipolla e una foglia di alloro (che sta molto bene con i funghi). Dopo aver fatto soffriggere leggermente la cipolla aggiungo funghi e i fegatini. Li insaporisco mescolando velocemente e poi aggiungo la passata di pomodoro (a volte uso i pelati), il vino e anche alcune erbe aromatiche rispetto alla ricetta originale (2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato, e un cucchiaino di maggiorana secca). Regolo di sale e continuo la cottura su fuoco moderato, a pentola coperta, per 15-20 minuti o fino a quando il sugo non si riduce.
    Se poi non ho ospiti non soffriggo nulla. Stufo la cipolla in un goccio di acqua e poi proseguo nella ricetta con le stesse modalità descritte prima. Unisco l'olio solo quando trasferisco la pasta nel sugo. Vi assicuro che è buonissima, non appesantisco il lavoro del fegato e sfrutto al massimo le straordinarie proprietà dell'olio d'oliva che non vengono alterate dalla cottura.
    Vi confesso anche che una volta mi è capitato di preparare le fettuccine alla romana per i miei ospiti senza soffritto (fatto non voluto ma legato alle mie abitudini) e hanno avuto successo lo stesso.

Idea menu

  • - Per me le fettuccine alla romana sono un piatto tradizionale che si sposa benissimo con altri piatti della tradizione italiana.
    Organizzate il classico pranzo della domenica. I link alle ricette suggerite li trovate nel paragrafo successivo.
    Aperitivo. Due tartine o salatini o pizzette da mangiare con l'aperitivo.
    Primo piatto. Le fettuccine alla romana.
    Secondo piatto. Un buon arrosto o i saltimbocca alla romana oppure un piatto di agnello con un contorno di verdure di stagione.
    Dessert. E infine un dolce. Una crostata di frutta oppure una macedonia con il gelato ... o il classico vassoio di pastarelle!

I link utili per questa ricetta

  • - Consultate i nostri indici su tartine e pizza per trovare le ricette che fanno al caso vostro.
  • - Vi interessa la ricetta dei saltimbocca alla romana o preferite dare un'occhiata a qualche piatto con l'agnello?
  • - Nell'indice dei dolci troverete sicuramente la torta o il dolce al cucchiaio di stagione.

Note di alimentazione

  • - Viste le calorie le fettuccine alla romana fatte così sono un ottimo piatto unico se le preparate per il menu di famiglia. Frutta fresca di stagione può completare tranquillamente il pasto.
    Diverso il discorso se invece sono inserite in un menu completo per un invito. In quel caso ci si preoccupa ben poco delle calorie ;)
  • - Se invece seguite la mia versione senza burro risparmiate 38 calorie e poco più di 4 grammi di grassi. Troppo poche le calorie risparmiate per potervi permettere di aggiungere altro ma sicuramente meno grassi saturi da introdurre, il che non va male.
  • - Nel conto delle calorie non c'è il Parmigiano.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Fettuccine alla romana "?

Mio marito ed io abbiniamo il classico Frascati (vino rosso del Lazio) per rimanere nel territorio.

Un po' di storia

Le fettuccine sono un piatto storico della tradizione romana. Se ne conoscono tante ricette diverse, tutte valide e appetitose che attingono alla cucina semplice ma unica delle osterie romane: fettuccine con la ricotta, fettuccine alla papalina, fettuccine all'ammiraglia e molte altre ancora. Magari sono anche note con nomi diversi. Per esempio questa ricetta è conosciuta anche come fettuccine con rigaglie alla romana oppure come fettuccine fegatini e funghi ... .