Crostata con clementine e cioccolato

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Questa crostata con clementine, marmellata d'arancia e cioccolato è nata per caso, come spesso succede. Avevo delle clementine da consumare e un dolce da fare. Pochissimi altri ingredienti se non marmellata fatta in casa e quello che in genere noi donne abbiamo sempre. Una tavoletta di cioccolato, farina, zucchero e latte. Ne è venuto fuori un capolavoro che i miei amici spesso mi chiedono in questa stagione. Provate a farla e poi ditemi cosa ne pensate. Considerate che la crostata è senza uova e burro.

crostata senza uova e sena burro con frutta fresca e marmellata
zoom »
Crostata con clementine e cioccolato

Ingredienti / Dosi per 12

  • Per la pasta
  • Farina - 220 g
  • Zucchero - 80 g
  • Olio d'oliva - 5 cucchiai
  • Latte freddo - 6 cucchiai
  • Lievito per dolci - 1/2 cucchiaino
  • Vanillina - 1 bustina
  •  
  • Per il ripieno
  • Clementine - 600 g (almeno 6)
  • Marmellata di arance - 1 confezione da 250 g
  • Cioccolato fondente - 100 g
  • Zucchero - 2 cucchiai
  • Rum chiaro - 60 ml
  • Latte - 4 cucchiai
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    più il tempo di riposo della pasta
    cottura: 25-30 minuti
    totale: 1 ora
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 255 (kcal) 13 % GDA (*) - 1067 (kJ)
    Proteine: 3,3 (g) 4 % GDA
    Grassi: 7,1 (g) 10 % GDA
    Carboidrati totali: 43,9 (g) 16 % GDA
    di cui zuccheri: 30,0 (g) 34 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (96 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta crostata agli agrumi e cioccolato

Preparazione e cottura

  • - Preparate la base.
    Disponete la farina mescolata allo zucchero a fontana sulla superficie di lavoro.
    Nella cavità centrale versate olio, latte, vanillina e lievito.
    Lavorate rapidamente fino ad ottenere un panetto liscio.
    Fate riposare per circa 30 minuti.
  • - La cottura in forno.
    Preriscaldate il forno a 180°C.
    Rivestite una teglia di 24 cm di diametro con carta da forno.
    Stendete la pasta creando anche un bordo.
    Spalmate la marmellata in uno strato uniforme.
    Cuocete per circa 15-20 minuti o fino a quando la superficie non è dorata.
    Togliete la teglia dal forno e fate raffreddare la torta.
  • - Preparate le clementine.
    Sbucciate le clementine eliminando il più possibile i filamenti bianchi.
    Dividetele in spicchi.
    Mescolate il rum con altrettanta acqua e 2 cucchiai di zucchero.
    Portate a bollore e fate bollire per un minuto.
    Unite anche le clementine e fate bollire su fiamma vivace per circa 3 minuti.
    Spegnete il fornello e recuperate le clementine con una schiumarola.
    Mettetele da parte su un piatto.
    Spezzettate il cioccolato ed unitelo, insieme al latte, al liquido di cottura delle clementine.
    Fate sciogliere il cioccolato, mescolando in continuazione, su fiamma bassissima o ancora meglio a bagnomaria.
    A questo punto prendete la maggior parte degli spicchi di clementine e tuffatele nel cioccolato fuso.
  • - Guarnite la torta.
    Distribuite sullo strato di marmellata le clementine avvolte nel cioccolato lasciando lo spazio per alcuni spicchi senza copertura di cioccolato. Questo per creare un gioco di colori e rendere la torta più bella.
    Se vi avanza del cioccolato fuso distribuitelo ancora sulla superficie.

A tavola

  • - Lasciate riposare il dolce prima di servirlo.
    Basta qualche ora.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Usate clementine succose e di buona qualità.
  • - La crostata agli agrumi (clementine e marmellata di arance) e cioccolato può essere preparata anche il giorno prima.
  • - Come vedete dalla fotografia la base della torta è abbastanza sottile. Se preferite sentire di più la pasta dovete raddoppiare le dosi ma ovviamente cambiano anche i valori nutrizionali.
  • - Vi faccio notare che la base della crostata è senza uova e burro e quindi può andare bene per chi deve tenere sotto controllo i grassi ma anche per chi in genere vuole mangiare in un modo più naturale e sano.
  • - Se invece preferite la classica base di pasta frolla seguite la vostra versione preferita o la ricetta tradizionale (pasta frolla) che vi proponiamo nelle nostre pagine. Il link è più avanti.

Idea menu

  • - Le clementine sono disponibili tra la fine dell'autunno e l'inizio dell'inverno. Quindi questa crostata con clementine e cioccolato va benissimo servita alla fine di un menu completo (pranzo o cena) tra novembre e gennaio.
    Io la trovo particolarmente buona se chiude un menu a base di carne. Questo è un esempio (i link alle ricette li trovate nel paragrafo successivo).
    Antipasto: il classico antipasto all'italiana con un assortimento di formaggi e salumi (per pranzo) o altrimenti di soli salumi (per cena) con qualche crostino (magari anche polenta grigliata e guarnita) o tartina di dimensioni più grandi.
    Primo piatto: pasta al forno o tagliatelle ai funghi
    Secondo piatto: anatra con le castagne e verdure di stagione
    Dessert: questa fantastica torta.

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - Le calorie della crostata con clementine non sembrano esagerate ad una prima lettura e lo sembrano anche i grassi ma il vero problema sta nello zucchero. La quota è abbastanza alta e questo fa meditare per l'ennesima volta sull'opportunità di confinare dolci con diversi ingredienti ad occasioni speciali e lasciare alla colazione e alla merenda solo prodotti da forno con pochi zuccheri. Il consiglio vale soprattutto quando si hanno casi di ereditarietà in famiglia di diabete. In ogni caso tutti dovrebbero seguire un'alimentazione bilanciata stando attenti all'eccesso di zuccheri e grassi.
    L'unico aspetto limitato in questa crostata riguarda proprio i grassi per l'assenza di burro e uova.
  • - Le fibre a porzione sono solo 2 grammi (fabbisogno giornaliero = 23 grammi)

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Crostata con clementine e cioccolato "?

Vi suggerisco di servire un bicchierino di limoncino o di arancino dopo aver servito la torta.